YUZURU HANYU

Condividi


Yuzuru Hanyu l'alieno del pattinaggio di figura
Yuzuru Hanyu Campione Olimpico a Sochi 2014

Uno dei temi principali di questo blog è Yuzuru Hanyu, l’alieno del pattinaggio di figura.

Yuzuru Hanyu è un pattinatore giapponese di pattinaggio di figura su ghiaccio. 
E’ nato a Sendai il 7 dicembre 1994. 
Ha iniziato a pattinare all’età di 4 anni, seguendo la sorella maggiore che già praticava questo sport. Si è dimostrato un talento e ha via via percorso la sua strada, categoria dopo categoria e gara dopo gara, fino al debutto nella categoria maggiore, nell’autunno del 2010, all’età di soli 15 anni. 
Nella stagione successiva giunsero i primi successi: vinse la Cup of Russia qualificandosi così per la Finale di Grand Prix ed ottenne un bronzo ai Campionati Mondiali di Nizza, che lo consacrarono definitivamente a livello internazionale, grazie alla sua incredibile prestazione nel programma libero, Romeo + Juliet, programma ancora oggi ricordato da tutti gli amanti della disciplina.
Da lì l’ascesa proseguì inarrestabile. Nella primavera del 2012 si trasferì a Toronto, per allenarsi sotto la guida di Brian Orser e mostrò sempre più il suo incredibile potenziale tecnico ed artistico.
La stagione 2013-2014 fu gloriosa, con la sua prima vittoria nella Finale di Grand Prix, la vittoria alle Olimpiadi Invernali di Sochi e ai Mondiali di Saitama.
Da quel momento è diventato una vera e propria icona del suo sport, adorato nel suo Paese e in tutto il mondo, grazie non solo al suo talento, ma anche al suo atteggiamento sempre umile, rispettoso, educato, allegro, al suo carattere forte, coraggioso e combattivo ed alla sua dolcezza.

Yuzuru Hanyu l'alieno del pattinaggio di figura
Yuzuru Hanyu Campione Olimpico a PyeongChang 2018

Ha vinto ad oggi, ottobre 2018, la Finale di Grand Prix per 4 volte consecutive, il suo secondo Mondiale a Helsinki nel 2017 ed il tanto agognato secondo oro olimpico a PyeongChang 2018, risultato che gli ha garantito un meritato posto nell’Olimpo della disciplina.
Ha affrontato la gara olimpica con un infortunio alla caviglia destra, che gli ha precluso la possibilità di presentare tutte le difficoltà tecniche che si era prefisso ad inizio stagione, compreso il 4Lutz, ma ciò non gli ha impedito di sfiorare il record del mondo (che gli appartiene) nel programma corto e mantenere un buon vantaggio anche al termine del programma libero.
Dopo PyeongChang ha dichiarato di aver intenzione di continuare a gareggiare, almeno per un altro po’, e di avere ancora un sogno da realizzare: atterrare il 4Axel, salto ad oggi inedito in gara.
Dopo la grande vittoria si è sentito appagato e ha deciso di pattinare senza più la pressione per i risultati ed i record, ma per il semplice piacere di farlo, cercando di puntare alla forte motivazione del 4Axel e stando attento alla propria salute fisica (l’infortunio non è ancora totalmente guarito).
Nel settembre 2018 ha partecipato alla prima gara della nuova stagione agonistica, che per lui era anche la prima gara da quella olimpica. E’ arrivato il successo, pur con due prestazioni non perfette. Questa circostanza lo ha lasciato frustrato e, stando alle sue dichiarazioni, ha risvegliato in lui quella brama di vittoria che sembrava sopita da mesi.
Suo desiderio è potersi allenare e migliorare costantemente, superare se stesso e vincere, questa ora la sua grande motivazione. Ma non è affatto accantonato il 4Axel, che resterà tra le sue priorità.
Non ha ancora progetti riguardanti le prossime Olimpiadi di Pechino 2022.

Yuzuru Hanyu l'alieno del pattinaggio di figura

Adoro Yuzuru, lo considero non solo un pattinatore, un atleta, un professionista ed un vero artista eccezionale, dotato di un talento immenso, di una forza di volontà e di carattere incredibili, ma anche una persona speciale, con una visione della vita ammirevole ed esemplare, una personalità complessa e profonda, grande intelligenza ed acume, un giovane uomo  dal cuore grande e sensibile, molto colto, educato, integerrimo, profondamente legato alla sua famiglia ed al suo Paese, ricco di valori e sani principi. Infine è un bellissimo ragazzo, dotato di una bellezza fine e delicata, una perfezione nei lineamenti del volto e nelle linee del corpo da lasciare incantato chi lo guarda, quando pattina e non solo.

In questo blog vorrei diffondere la conoscenza di questo ragazzo splendido a tutti coloro che ancora non hanno mai avuto la fortuna di scoprirlo, vorrei che questo angolino diventasse un punto di riferimento per i fans italiani, soprattutto per coloro che sono interessati a seguirlo ma non hanno il tempo, la voglia o la possibilità di navigare per ore sul web o sui social in cerca di notizie e materiale.
Lasciatevi conquistare da questo angelo sul ghiaccio e fuori dalla pista, lasciatevi trasportare nel suo mondo e vivete le forti emozioni che questo viaggio vi potrà regalare!

Queste le categorie nelle quali troverete gli articoli relativi a Yuzuru Hanyu, o Yuzu, come viene chiamato:

YUZURU HANYU
YuzuNews

 

Yuzuru Hanyu l'alieno del pattinaggio di figura


TUTTI I POST RELATIVI A YUZURU HANYU



Condividi