YuzuNews 14, 15, 16, 18 ottobre 2019: Nuovi clear files Xylitol, approfondimenti yuzuriani in TV e altre notizie

nuovi clear files xylitol
Condividi


Buonasera!
Comincia la prima settimana del Grand Prix di Pattinaggio di Figura, ancora 4 giorni e prenderà il via la prima competizione di livello A della stagione agonistica 2019-2020: Skate America.
Il nostro Yuzurino sarà in pista la settimana successiva, a Skate Canada, continueremo perciò con il solito sistema delle YuzuNews “extra competizione” prima di tuffarci nel pieno clima di gara tra circa una settimana e mezzo.
Yuzu, direttamente o indirettamente, non ci fa mai mancare materiale e sorprese, e anche oggi ci allieta con nuove foto in cui si mostra a noi con un look decisamente nuovo, almeno rispetto a come siamo soliti vederlo.
Sono le foto dei nuovi clear files Xylitol, di cui vi parlerò a breve.
Tutti pronti? Si comincia! 

clear files xylitol

14 ottobre 2019:

  • Ieri, domenica 13 ottobre, è andato in onda un programma televisivo di approfondimento, dedicato a vari atleti giapponesi, tra cui non poteva certo mancare Yuzuru. 
    Il contenuto è molto interessante, vi consiglio di guardare e leggere con attenzione quanto segue.
    Personalmente, adoro i video che mostrano momenti della sua quotidianità che di solito non vediamo, in modo non invadente e solo quando lui lo vuole e per ciò che vuole mostrarci.
    In questo caso possiamo vedere momenti della creazione della coreografia con Jeffrey Buttle, del suo allenamento fisico/muscolare e della prova costume.

Questo il video, diviso in 4 parti (primo tweet e successivi), grazie a @tsubakindy…

…e questa la traduzione in inglese dei punti essenziali (primo tweet e successivo), grazie a @juronom.

  • Oggi è il compleanno di Winnie the Pooh!
    Chissà come avranno festeggiato Yuzu e il suo Pooh-san… 

  • Acquistando una confezione da 360 ml di Medicated Sekkisei  presso i Grandi Magazzini Daimaru, a Shangai, si può ricevere un portachiavi Sekkisei con raffigurato Yuzu-Otonal 1.0.

  • Classifica Oricon News degli atleti – per il Giappone – preferiti del 2019.
    Nella categoria maschile, al primo posto si è classificato il giocatore di baseball Shohei Ohtani, al secondo posto Yuzuru Hanyu e al terzo il tennista Kei Nishikori.
    Tra le donne, al primo posto si è piazzata la nuotatrice Rikako Ikee, che sta lottando contro la leucemia, al secondo posto la tennista Naomi Osaka e al terzo la pattinatrice Marin Honda.

nuovi clear files xylitol

  • Kyozuka (il pianista che accompagnò live Yuzuru durante gli show a FaOI) ha tenuto un concerto oggi, durante il quale ha parlato anche di Yuzuru. Ecco la traduzione delle sue parole, secondo quanto riportato da una persona presente tra il pubblico. Grazie a @bty_bst_phtm, o meglio….. Mits (primo tweet e successivi).
    Bellissimo vedere come Yuzu rispetti tutti e cerchi di imparare da tutti, e come chiunque abbia a che fare con lui finisca per ammirarlo e rispettarlo allo stesso modo e oltre.

  • Annunciata oggi la nuovissima promozione della Lotte, per la sua linea di chewing gum Xylitol, di cui Yuzu è testimonial.
    Nuovi clear files Xylitol! Un set di 5, 3+2!
    Cosa significa?

Acquistando i prodotti disponibili sul negozio online si ottiene un set di 5 clear files, questi in figura.

nuovi clear files xylitol

I tre sulla destra sono usciti oggi anche nei negozi, con il solito sistema: due pacchetti di Xylitol per un clear file.

I due sulla sinistra (i miei preferiti!) si possono ottenere solo tramite lo shop online, inclusi nel set completo.

Una curiosità, grazie come sempre all’occhio attento e indagatore delle/dei fanyus. In questo caso grazie a @BlueFlame4YUZU:
Le scarpe che Yuzu indossa nella foto qui sopra (che è anche quella di copertina del post) sono un modello di sneakers alte, nere, con chiusura lampo centrale, di marchio Glabella.
Le potete vedere su Amazon.co.jp al seguente link. Costano intorno ai 60 €.

  • Non solo clear files Xylitol e cose belle e piacevoli, anche attualità e notizie negative, purtroppo.
    Concludiamo la giornata con il bilancio fresco fresco (h 21.00) delle conseguenze del tifone Hagibis, che nella giornata di sabato 12 ottobre ha attraversato il Giappone.
    Mi limito a ricordarvi che potete restare aggiornati tramite il sito di NHK World News e dico soltanto che i morti accertati sono saliti a quota 60. 

Passiamo poi ad un bilancio prettamente yuzuriano, che è certamente meno importante di quello ufficiale e generale, ma per noi fanyus ha un suo peso affettivo.

L’Ice Rink Sendai non ha subito danni e fin dalla giornata di ieri era pienamente operativo. Yeah!!

Il giovane albero di sakura che è stato piantato in onore di Yuzu al Parco Nanakita (Sendai) è salvo.

Il campo di riso in cui è stata riprodotta l’immagine di Yuzu in Hope & Legacy è salvo! Sono contentissima!!

Grazie a @juronom per aver tradotto tutte queste informazioni!


15 ottobre 2019:

  • Il campo di riso “di Yuzuru” è stato mietuto oggi, dagli stessi volontari che avevano piantato a suo tempo. Il raccolto andrà al proprietario del campo.
    (Grazie a @juronom per aver tradotto il tweet originale).

  • Nel numero di ottobre di Weekly Asahi ci sarà anche un articolo sul proposito di Yuzuru di atterrare il 4Axel. Potete acquistarlo come sempre su Amazon.co.jp al seguente link (clic sull’immagine di copertina).
    Uscito proprio oggi.

  • In uscita anche il più recente numero di International Figure Skating Magazine, di cui però non ho ancora trovato alcun link per poterlo acquistare. 

Immagine

  • Nuovo manifesto di supporto fatto affiggere dai fans cinesi alla fermata dell’autobus presso il Cricket Club, in modo che Yuzu possa vederlo ogni giorno. Ne sarà felicissimo, ne sono sicura!

  • Grande manifesto promozionale per l’NHK Trophy affisso oggi alla Stazione di Sapporo. C’è grande fermento, ma il sistema di vendita dei biglietti, basato sul sorteggio, lascia delusi tantissimi fans, che non possono far altro che sperare nella buona sorte.

  • Fumiya Sashida, il cantante e compositore che ha cantato live in esibizione con Yuzu la sua canzone Hana ni nare, oggi ha tenuto una diretta su Line, durante la quale ha parlato brevemente anche di Yuzurino di cui è buon amico ormai da anni.

Il video… 

… e un riassunto di quanto da lui detto, scritto in inglese (primo tweet e successivi).

  • Ultima notizia di oggi: 
    Il canale Youtube ufficiale dell’ISU (International Skating Union) trasmetterà in live streaming TUTTE le competizioni ISU della stagione. 
    La diretta sarà geo-blocked per quei Paesi nei quali sono stati acquistati i diritti di trasmissione da qualche emittente televisiva.

Ora, per noi cosa significa questo?
Eurosport non ha i diritti, e questo è ormai – purtroppo – sicuro.
La Rai sono quasi sicura che li abbia, se non altro perché quest’anno la Finale di Grand Prix è a Torino e le riprese suppongo dovranno essere proprio della Rai, come di solito accade negli eventi “di casa”.
Quindi… sarà bloccata la diretta ISU anche per noi? Non è dato saperlo, al momento. Chi vivrà vedrà. Io devo ancora digerire la mancanza di ESP. 


16 ottobre 2019:

  • Nuove foto per la campagna pubblicitaria di Citizen China!! 

yuzuru hanyu citizen

yuzuru hanyu citizen

yuzuru hanyu citizen

  • Ecco una parte dei nuovi gadget con le illustrazioni di Osamu Tezuka (gli amanti di anime e manga ricordano sicuramente Astro Boy. E’ opera sua) che raffigurano i pattinatori del Team Japan per questa stagione.
    Yuzu è ritratto in quella che è forse la posizione più rappresentativa di Origin.

  • Infine, aggiornamento della situazione “trasmissione del Grand Prix”.
    Come avevo ipotizzato ieri… la Rai ha ottenuto i diritti, e quindi per l’Italia lo streaming ISU potrebbe essere geo-blocked.

Grazie a @LazyLys per averlo scritto su Twitter e per aver postato il link!

QUI potete vedere l’elenco delle emittenti televisive che detengono i diritti e, di conseguenza, i Paesi che potrebbero avere limitazioni nel seguire lo streaming ISU su Youtube.

Per il momento l’unica cosa certa, limitandoci alla prima tappa, Skate America, è che la RAI non trasmetterà niente nei giorni di gara e niente almeno fino a martedì prossimo (il palinsesto sul sito è indicato solo per i prossimi 7 giorni), quindi direi…. ottimo servizio, no? 


18 ottobre 2019:

  • Oggi parliamo di news commerciali. 
    Si comincia con la novità Disney appositamente pensata per il Giappone (mi chiedo da cosa/chi abbiano preso ispirazione, voi che dite?! ).
    Il 22 ottobre, a partire dalle ore 10.00 (ora giapponese) arriva nel Disney Store giapponese online …..

….    YUZU POOH !!!!
Il famosissimo e amatissimo orsetto Winnie the Pooh che tiene in mano frutti di yuzu (non Yuzu, ma yuzu!) !!

Yuzuru Hanyu Yuzu Pooh Winnie the Pooh Disney store Japan

Le spese di spedizione saranno gratuite, all’interno del Giappone, per ordini superiori a 3000 yen (di solito sono 6000 yen).
Grazie a @BlueFlame4Yuzu per la traduzione.

Tra gli articoli della linea, anche un portafazzoletti, che ovviamente non è uguale a quello utilizzato da Yuzu, ma è carinissimo e “fuffoloso” .

Yuzuru Hanyu tissue box disney winnie the pooh pooh san japan yuzu pooh

Anche questo, non è dolcissimo?!

Yuzuru Hanyu Winnie the pooh disney yuzu pooh japan keychain

  • L’altro prodotto che vi mostro oggi, anzi, la linea di prodotti, è la collezione di borse ispirate a Winnie the Pooh di Samantha Thavasa, noto marchio di moda giapponese. (L’azienda vinse due anni fa i pattini messi all’asta per beneficenza da Yuzuru e nel corso dei mesi li ha esposti in giro per il Giappone).
    Anche queste borse sono in vendita sul suo negozio ufficiale online.

winnie the pooh samantha thavasa borse goods bags shop fashion

  • Ancora soldini da spendere (dite che sono un diavoletto tentatore?! Non è colpa mia, è tutta colpa di Yuzu!   ).
    Nuovo post su Weibo dall’account di Citizen China.
    Come ottenere le cartoline autografate da Yuzu (e con la sua foto, ovviamente)?
    Accedere al Citizen mall, ossia il negozio ufficiale online, registrarsi ed acquistare il proprio modello di orologio preferito, si riceverà anche una delle cartoline, disponibili in numero limitato.

yuzuru hanyu citizen china shop online autographed card watch

yuzuru hanyu citizen china shop online autographed card watchyuzuru hanyu citizen china shop online autographed card watch– Infine, vi ricordo che oggi, si, proprio oggi, 18 ottobre, prende il via il Grand Prix 2019 di Pattinaggio di Figura.
Inizia Skate America.

Ringrazio Sasha, che nei commenti ha fornito utilissime informazioni su come poter seguire le dirette in streaming web. Dateci un’occhiata, mi raccomando!
Buon Grand Prix a tutti e…. Ganbatte Yuzurinoooooo!!!

 


Mi raccomando, chiacchierate, commentate, fatemi compagnia!

A prestissimo, ciao ciao!   



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! 🥇💖

16 pensieri riguardo “YuzuNews 14, 15, 16, 18 ottobre 2019: Nuovi clear files Xylitol, approfondimenti yuzuriani in TV e altre notizie”

  1. ciao cara Elena, rispondo al tuo invito alle chiacchiere prima di cercare di dormire… che dici? come starà il nostro amato? in pena per il suo paese ancora una volta martoriato. Forse sarà una buona motivazione per pattinare alla grande per dare lustro alla nazione e mantenersi popolare per gli spettacoli di raccolta fondi.. non so perché ma sono tanto preoccupata per questa caduta in gara gli step-out in atterraggio ..mi sa che ha un gran male alla caviglia; non è la prima volta .. ha avuto annate maledette da cui è risorto alla grande ostinato come è…. se pensi che ha gareggiato con la testa rotta e poi ancora con i punti di sutura che gli son saltati via… ho rivisto un video del fantasma dove inguainato in un abito bellissimo (che gli stava benissimo come questi di origin ma chiaro, tutto striato) in cui se la cava piuttosto bene ma esce tenendosi l’addome (credo poi sia stato ricoverato e sia stato malissimo) tutto bello sorridente mentre dice arigatou. Sto ragazzo fa paura tanto è forte, tenace e anche un po’ matto tanto si spertica. …riesce a stare ai vertici benché non al 100% della forma fisica e non ostante i giudici avversi ..ma non è contento anche se è un gran signore. Speriamo abbia recuperato ancora un po’..ci starebbero proprio bene due performances delle sue proprio in Canada..tiè!! ogni volta che vedo un video che ritrae gli allenamenti preparatori mi prendo paura… e te credo che fa quel che vuole col suo corpo che, fra l’altro, è una meraviglia… bene! ti mando un caro saluto e provo a dormire chissà che non sogni Yuzurino? sarebbero sogno d’oro. ‘notte. Kisses

    1. Voglio credere che quello che ha detto sia vero, che la caviglia non faccia più male, ha detto che non prende più gli antidolorifici e non ha più nessun dolore, solo un leggero fastidio al risveglio ma niente che disturbi gli allenamenti. Fa molta attenzione e sta cercando di rinforzare i muscoli della caviglia il più possibile.
      Ha inoltre modificato il suo modo di saltare, o meglio, di atterrare, il che è una cosa difficilissima dopo tanti anni nei quali si è acquisita una determinata tecnica, ma lui ce l’ha fatta. Io penso che se avesse male non proverebbe cose così pazzesche, né il 4A, dobbiamo fidarci di lui e credere che sia sereno e contento di quanto sta facendo e segua i suoi sogni. La preoccupazione è che possa rifarsi male e che sia ostacolato da questioni “politiche” tra federazioni. Per il resto… possiamo solo credere in lui e supportarlo in ogni modo possibile, nei nostri limiti.

  2. ..ci starebbero proprio bene due performances delle sue proprio in Canada..tiè!!
    Brava Isabella incrociamo le dita!!

    Grazie Ele per le informazioni anche sul Giappone,sono davvero sfortunati come territorio tra scosse ed eventi vari..speriamo non ci siano altre vittime..

    1. In Canada sarebbe bello che vincesse finalmente, ma le prove “delle sue” vorrei che le conservasse per l’NHK , anzi, ancora meglio per Torino (pregando che ci arrivi!!)
      Grazie a te Sara per la tua presenza costante! Sì, il Giappone è davvero sfortunato, ancora più dell’Italia, mamma mia!

  3. Cara Elena e yuzuriane tutte, guardando questo materiale mi vengono due riflessioni in mente :
    1)
    quante volte deve ancora cadere anche un campione leggendario…. altre mille e più e poi rialzarsi ancora una volta e continuare 😓
    2)
    la bellezza di ‘sto ragazzo è sempre più abbagliante, mi lascia ogni foto senza parole 😮
    Ciao a tutte/i e 🤞

  4. e’davvero una meraviglia! più lo guardo e più trovo che tra farfalle e fiorellini viola “sta una favola”… ci sono svalangate di immagini mentre fa le figure, tutto sbandato sulle lame che ti domandi come fa a reggersi , elegante anche in posizioni in cui, nel fermo immagine, un altro sembrerebbe un pecorone . Mai nemmeno una smorfia al max dello sforzo… un bel faccino o angelico o demoniaco, con gli occhietti obliqui, ma mai tirato o stravolto, sempre o concentrato o ispirato… ma come farà–? senza fiato già! ti lascia senza fiato… notte a tutte yuzurianissime….

  5. Ciao,
    mi sono iscritta alla newsletter della ISU, e (quasi) sicuramente il live streaming della ISU sarà bloccato per noi che guardiamo dall’Italia. Rai Sport farà come gli scorsi anni : l’anno scorso per Skate America e Skate Canada trasmise solo un piccolo sommario il martedì e mercoledì (ma solamente per pochi pattinatori), quindi mi aspetto la stessa cosa adesso.
    C’è un thread su “Planet Hanyu” in cui si parla proprio dei modi in cui poter guardare il live streaming dai Paesi geobloccati (se vuoi ti posso inviare il link).
    Da quello che scrivono, l’unico modo efficace per veder le gare sullo streaming ISU è usare una VPN a pagamento (molto più sicura delle VPN gratuite).
    Il problema è che io non ho idea di quale usare e come!
    Tu hai mai usato una VPN a pagamento?
    Le gare iniziano venerdì sera e siamo ancora a questo punto!
    Buona serata

    Sasha

    1. Ciao!
      Sì grazie, avevo letto, seguo anch’io Planet Hanyu e a dire il vero mi aspetto anch’io che la Rai faccia come l’anno scorso.
      Per Skate Canada abbiamo qualche speranza in più che venga trasmessa la gara maschile, seppur in parte, per la presenza di Matteo Rizzo. Per NHK dobbiamo incrociare le dita.
      Per quanto riguarda i VPN a pagamento… no, mai provato, finora solo gratuiti, non ti posso essere d’aiuto, mi spiace.
      Onestamente non ne ho scritto nel post perché non so se siano sistemi super legali XD quindi non sapevo come fare… ma nei commenti potete scrivere quello che volete, anzi, se trovi consigli o link aggiungi pure, sono certa che torneranno utili agli altri.
      Eh sì, dopodomani si comincia e siamo ancora messi così, che assurdità. Senza parole davvero.

      1. Io credo che le VPN a pagamento siano legali, visto che vengono pubblicizzate e recensite su molti siti specializzati e pubblici; provano anche VPN diverse e poi ne scrivono i pro e i contro.
        Le VPN gratuite non le uso perché non sono sicure, non garantiscono l’uso che fanno dei nostri dati personali e di navigazione.
        Alla fine credo che mi abbonerò a una VPN No-Log a pagamento (non conservano i dati e le pagine visitate dall’utente).
        Ho visto alcune recensioni qui: https://it.vpnmentor.com/blog/le-migliori-vpn-no-log-verificate/
        Altri links che conosco:
        –“International Figure Skating Magazine” offre links a live streams e a VPN anche gratuite : https://www.ifsmagazine.com/2019-skate-america/
        –Soyouwanttowatchfs per live streams geobloccati e non: https://soyouwanttowatchfs.com/post/188354466370/2019-gp-skate-america-cs-minsk-arena-ice-star
        — La Fenice Forum Skate America, di solito i links di streaming vengono aggiornati subito prima di ogni competizione : https://fenice.forumcommunity.net/?t=61419666
        Consiglio de La Fenice Forum: attenzione a usare i canali di streaming non ufficiali perché potrebbero contenere pop-up, malware, virus ecc. (io ho scaricato le estensioni Adblock Plus, Ghostery per la privacy e un antivirus/malware).
        Mi scoccia molto pagare la VPN, e non so di preciso come si usa, ma non voglio neanche dipendere dalle decisioni di Rai Sport di far vedere solo i frammenti che decidono loro.
        Vorrei che per una volta la Rai, visto che ha acquistato i diritti, trasmettesse integralmente le gare, come sarebbe logico.
        Questa cosa dei diritti di trasmissione è stata gestita malissimo dalla ISU : gli appassionati di pattinaggio meritano rispetto, e metterli al corrente della situazione con un preavviso decente mi sarebbe sembrato il minimo (pensa cosa sarebbe successo se si fossero comportati così con il calcio…).
        Scusami per lo sfogo, ma prima ci tolgono Eurosport con Ambesi-Dolfini, e poi ci bloccano lo stream della ISU : situazione assurda è dir poco.
        Se trovo qualcos’altro ti faccio sapere.
        Ciao!

        1. Grazie mille per aver condiviso informazioni e link!
          Per il resto… la penso esattamente come te, ma a quanto pare il pubblico è l’ultima cosa di cui si preoccupano. -.-

  6. Sasha e Elena (e tutti i fanyus interessati) ho appena scoperto che mio marito ha una VPN a pagamento
    Evviva innanzitutto!!! Vi posso dire che lui ha lavorato in campo informatico per una vita e mi ha detto che questa è la migliore è la più sicura. Pare che costi circa 60 euro all’anno. Si chiama ExpressVPN e se la cercate su App Store ha per simbolo uno scudo rosso.
    Ma adesso che so di averla mi aiutate ad usarla? Cioé se ho capito bene devo collegarmi ad un paese che non ha i diritti televisivi….e quindi quale? che sicuramente però trasmetta stanotte le gare! E dopo che sono nel paese dovrei sapere forse un indirizzo o che cosa?
    Help! Thank you

  7. Capito tutto, ma vi dirò più tardi alle ore 22 se vedo le gare. Funziona così : Prima di tutto ho trovato in una comunicazione dell’ISU quali sono i paesi geo-bloccati ad esempio in Europa c’è l’Italia e la Spagna, ma non la Francia, la Svizzera, la Germania. Quindi teoricamente da quei paesi i fans possono vedere le gare da You-Tube giusto? Allora la VPN è come se trasportasse il tuo computer o tablet in un altro paese. Una volta che tu scrivi in VPN dove vuoi trovarti, esci e vai semplicemente su You-Tube e dovresti vedere lo streaming perché lo stai guardando ad esempio dalla Svizzera. Teoricamente ti dovrebbero arrivare delle pubblicità svizzere ecc. ecc.
    Mio marito mi assicura che i miei dati personali sono al sicuro.
    Ok a più tardi. Intanto sperimentiamo con Skate America, che poi sappiamo cosa c’interessa…😜

    1. Sì, l’elenco dei paesi le cui emittenti TV hanno i diritti sono anche linkati nel post. Basta figurare come connessi da uno degli altri Paesi e si dovrebbe poter vedere senza fare nient’altro.
      Ti auguro di vedere tutto! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *