YuzuNews del 18 dicembre 2017: Ritiro dai Campionati Nazionali

Condividi


Buongiorno!
Nuovo veloce appuntamento con le YuzuNews per aggiornarvi sulla situazione riguardante Yuzuru.
Il 20 dicembre, dopodomani, prenderanno il via i Campionati Nazionali giapponesi.

Nazionali Yuzuru Hanyu

Quando, il 9 novembre, Yuzuru si infortunò durante la practice dell’NHK Trophy e il 10 novembre fu costretto a ritirarsi dalla competizione, disse che si sarebbe impegnato e avrebbe lavorato in vista dei Nazionali.

Purtroppo, però, quella che sembrava una semplice distorsione si è rivelata invece un infortunio più serio del previsto. Il legamento della caviglia si è danneggiato e c’è infiammazione al tendine, motivi per cui il recupero è più lento del previsto e Yuzuru non ha ancora ripreso ad allenarsi sul ghiaccio.

Per la precisione, tra il 10 e il 14 dicembre Ms. Kobayashi, della JSF, ha riportato queste informazioni riferitele direttamente da Yuzuru, il quale ha anche detto, in quei giorni, di non essere ancora tornato sul ghiaccio e che non era prevista una data certa per la ripresa degli allenamenti on ice, ma che continuava a dedicarsi alle cure e alla riabilitazione (ed allenamento off ice, credo, per non perdere eccessivamente il tono muscolare…). Se n’è già parlato nelle YuzuNews QUI.

Nella sera italiana del 16 dicembre è comparso un tweet in cui si diceva che Yuzuru fosse stato visto allenarsi sul ghiaccio, senza fare salti ma solo pattinaggio e passi, ma non ve lo riporto perché non ne è accertata l’attendibilità.

Sembrerebbe dunque che Yuzu sia tornato sul ghiaccio il 15 dicembre ma che la ripresa sia comunque graduale e che non possa ancora saltare, ripeto, sembrerebbe così.

Era già praticamente certo, in ogni caso, che avrebbe dovuto saltare i Campionati Nazionali, dal momento che a pochi giorni dal loro inizio non era ancora tornato sul ghiaccio. Era insomma piuttosto ovvio, ma l’annuncio ufficiale è arrivato solo poche ore fa, intorno alle 8, ora italiana, di questa mattina.

QUI l’annuncio.

La JSF ha annunciato che Yuzuru si ritira dai Campionati Nazionali. 
La convocazione per i Giochi Olimpici (sempre ammesso che Yuzu sia in quel momento nelle condizioni di poter gareggiare, ovviamente) è comunque certa, dato che il suo essere #1 nel World Ranking e il Campione Mondiale in carica rientrano nei criteri di selezione della JSF.
Yuzuru può quindi concentrarsi sul suo recupero e cercare di riprendersi il meglio possibile in tempo per PyeongChang. I Nazionali possono essere sacrificati per l’obiettivo più importante.
Il problema, oltre all’aspetto medico/fisico, resta il non poter disputare gare prima delle Olimpiadi, sempre che non si decida per una partecipazione ai 4 Continenti o a qualche altra gara minore. Si vedrà.

E’ stato riportato anche il suo messaggio diretto (QUI), grazie ad Iron Klaus per la traduzione.

Yuzuru dice di aver fatto tutto il possibile in termini di cure e riabilitazione, ma che data la situazione attuale è stato costretto a ritirarsi, non ha avuto scelta. Aggiunge che si impegnerà al massimo per tornare in forma e potersi allenare.

Come ho già detto, la notizia era nell’aria, anzi, direi di più, era già praticamente certa, ma la logica non è tutto e senza l’ufficialità resta sempre quel lievissimo filo di speranza che ti fa pensare irrazionalmente, che faceva sperare che in realtà stesse meglio di quanto detto, che si stesse allenando anche se in modo blando e che magari in 4-5 giorni sarebbe stato relativamente pronto per affrontare una gara. Tutti pensieri irrazionali e speranze flebili spazzate via dall’annuncio ufficiale.

C’è delusione, certo, ma molto meglio così: gareggiare ai Nazionali sarebbe stato troppo rischioso, con una caviglia non ancora guarita. Sarebbe stato triste non vederlo fare salti quadrupli o lottare per posizioni di rincalzo, sarebbe stato inutile per la qualificazione olimpica, in pratica solo un rischio di troppo.
Molto meglio che si concentri sulla completa guarigione, senza affrettare i tempi e che poi si dedichi anima e corpo alla preparazione. So che ormai la situazione in chiave olimpica sembra compromessa, ma lui ci crede ancora e anche noi dobbiamo crederci insieme a lui, e supportarlo in ogni modo possibile, quindi…..forza Yuzurino, siamo tutti con te! Nazionali Yuzuru


Aggiornamento mercoledì 20 dicembre

Nuova campagna commerciale P&G per l’ammorbidente Lenor.
Da ieri, sugli scaffali dei supermercati, confezioni di Lenor Ammorbidente con una ricarica ed in omaggio un set di 6 adesivi di Yuzuru. Tre diversi set di adesivi, uno per ogni fragranza di Lenor. Inutile dire che i fans stanno correndo a comprare ammorbidente come se non ci fosse un domani!   nazionali

Nazionali

Nazionali

Nazionali


Aggiornamento venerdì 22 dicembre

Nuovo video promozionale Lenor:

A presto!  



Condividi

4 pensieri riguardo “YuzuNews del 18 dicembre 2017: Ritiro dai Campionati Nazionali”

  1. In effetti a questo punto non sarebbe bene rischiare di peggiorare la situazione..In bocca al lupo a Yuzuru che possa riprendersi completamente per le Olimpiadi!

      1. Sicuramente merita la vittoria !Incrociamo le dita!!Di sicuro avrà un bel” carico” da gestire :non solo fisico ma anche -e soprattutto- emotivo..già un Olimpiade lo è di per sé se si aggiunge che si inizia a sacrificare una gara dopo l’altra per parteciparvi ..

        1. Già, amorino…. se penso a quanto impegno e dedizione ci ha messo in ogni minimo dettaglio…. trovo inaccettabile che le cose siano andate in questo modo, non se lo meritava affatto. E’ tutto tremendamente ingiusto :°(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *