YuzuNews: Media Day 2018 oggi per Yuzuru. Svelati i nuovi programmi!

Condividi


Ciao a tutti!
Oggi è il grande giorno, il giorno tanto atteso, il momento in cui tutti noi fanyus abbiamo trovato finalmente pace dalla sfibrante assenza di Yuzurino, sparito dai radar poco dopo aver ricevuto il suo prestigioso People’s Honor Award, il 2 luglio (si era visto solo in alcuni servizi TV durante una visita ad una scuola, il 3 luglio, e poi pochi giorni fa, il 25 agosto, a 24H TV), una pausa di quasi due mesi, nel corso dei quali lui se ne è rimasto, come si dice “nell’ambiente”, rinchiuso nella sua caverna (che sarebbe il Toronto Cricket Curling & Skating Club) a preparare i suoi programmi ed allenarsi. 


Si era saputo che lo stato del suo infortunio era migliorato e che per questo poteva affrontare le competizioni prima del previsto, motivo per cui ha deciso di prendere parte all’Autumn Classic Inernational dal 20 al 22 settembre, ma non c’erano altre notizie sullo stato degli allenamenti e dei salti, e soprattutto non c’erano annunci ufficiali dei suoi nuovi programmi.
Eravamo dunque tutti in paziente attesa e stavamo quasi pensando che quest’anno potesse saltare il cosiddetto Media Day, quando… oggi, la BOMBA! Media Day e annuncio dei programmi!

Innanzitutto: cos’è il Media Day? Ne abbiamo già parlato l’anno scorso, in occasione di quel doppio Media Day (nel 2017 si trattò infatti di due giorni, potete leggere QUI per saperne di più): 
possiamo definirlo anche Open Practice, ossia allenamento aperto, pubblico. E’ infatti una sessione – o più sessioni – di allenamento aperte ai media, cioè a giornalisti, cameramen e fotografi, per mostrare via TV e carta stampata lo stato della preparazione di Yuzuru in vista della nuova stagione e dare informazioni riguardanti le sue scelte musicali, coreografiche e strategiche dei nuovi programmi.

Questo Media Day non arrivava mai, ce lo si aspettava per i primi giorni di agosto ed è invece arrivato proprio alla fine del mese.
In giornata si era letta su Twitter la notizia che BS Fuji TV trasmetterà sabato 8 settembre un programma sul pattinaggio di figura, nel quale verrà mostrata anche la practice di Yuzuru, e da lì si era capito che il Media Day sarebbe stato l’8 settembre, o forse registrato qualche giorno prima.
Nella serata italiana si è poi diffuso un post sull’Instastory di Joseph Phan, in cui si vedeva Yuzuru mettersi – o togliersi – i pattini seduto di fronte ad una ressa di fotografi.
Da quello, si è subito capito che il post era in tempo reale – o quasi – e che il tanto agognato Media Day stava avendo luogo proprio in quei momenti, più o meno.

Si è dunque diffusa la convinzione che forse si sarebbero potute avere notizie importanti (da leggersi: l’annuncio dei programmi) prima dell’8 settembre… e siamo rimasti in allerta, controllando spasmodicamente i vari social.
Come previsto, le news sono arrivate come una valanga, insieme a foto e qualche servizio TV (ma nei prossimi giorni sicuramente tutto ciò continuerà, i media giapponesi non aspettavano altro!).

E’ difficile per me ora riordinare le idee e le informazioni, per scriverle nel modo più completo ed esaustivo. Questo post e i seguenti saranno dunque una sorta di “lavori in corso” e verranno aggiornati via via che si aggiungeranno informazioni e dettagli rilevanti.
Restate sintonizzati!

media day 2018

Media Day 2018

media day 2018

media day 2018

Dunque, partiamo dalla cosa principale. Quali sono i nuovi programmi?

Yuzuru ha dichiarato che dopo aver vinto il suo secondo oro olimpico, non sente più la pressione di dover vincere assolutamente, si sente già soddisfatto, quindi, d’ora in poi, vuole pattinare per se stesso e per il suo piacere. Ha scelto come tema portante, come filo conduttore, potremmo dire, della stagione imminente, “le origini”, intese come ciò che lo ha iniziato al pattinaggio, che gli ha fatto amare il pattinaggio e che ha segnato la nascita del suo serio impegno nel mondo del pattinaggio.
Coerentemente con ciò, ha scelto due programmi che fossero veri e propri tributi ai suoi due idoli dichiarati, Plushenko e Weir. (articolo)

  • Il suo programma corto sarà Otonal, di Raul di Blasio, coreografato da Jeffrey Buttle. Programma già pattinato da Johnny Weir nel 2004.
  • Il suo programma libero, cui ha dato il titolo “Origin”, sarà un adattamento del Tribute to Nijinsky pattinato da Evgeni Plushenko nel 2004. Sarà coreografato da Shae-Lynn Bourne.

Yuzuru ha chiesto a Plushenko il permesso di poter usare il suo Tribute to Nijinsky ad aprile, durante lo show Continues with Wings, e Plushenko lo ha incoraggiato. (articolo)

media day 2018

Media Day 2018

Il layout previsto sarà:

  • Per il programma corto 4S, 3A, 4T-3T
  • Per il programma libero 4Lo, 4T , 3Lo , 4S3T , 4T1lo3S , 3A2T , 3A

E’ un layout un po’ strano quello del libero, ovviamente mio parere personale. Innanzitutto per la prima volta mancano completamente il Flip, triplo, ed il Lutz, sia quadruplo che triplo, il che è cosa inedita. Oltre a questo, c’è uno strano 3Lo come terzo elemento di salto, che comporta un grande rischio. Se infatti dovesse sbagliare il 4Lo, cosa tutto sommato probabile, rischierebbe infatti di fare due 3Lo. Considerando che nel programma ci sono già due 4T e due 3A… il risultato sarebbe un azzeramento dell’ultimo 3A, e questo mi sembra poco saggio.
Secondo me, ma è solo una mia sensazione personale, Yuzuru non PUO’ fare Flip e Lutz, o forse non se la sente ancora per via della caviglia. La mia speranza è che sia una soluzione provvisoria, e che non debba rinunciare in modo permanente a due dei sei salti.

Ha parlato anche del 4Axel. Ha detto che non è ancora riuscito ad atterrarlo bene, ma che se è possibile vorrebbe farlo in questa stagione, e che ora come ora è la sua più grande motivazione: cercare di atterrare il 4Axel in competizione mentre pattina per il proprio gusto personale. (articolo)

Media Day 2018

Queste foto sono tutte prese da Twitter, pubblicate dalle testate di news online.

media day 2018

Media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

Yuzuru ha dichiarato di non sentire alcun desiderio di ottenere nuovi record di punteggio, le nuove generazioni dovranno fare nuovi record e lui intende competere con loro. Sostiene inoltre che il fatto che il programma libero ora duri 30 secondi in meno, implica un maggior impegno, perché per fare i salti si perdono secondi preziosi. (articolo)

media day 2018

media day 2018

Questa è la posa finale del suo programma libero. Wow!

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018

Forse aveva voluto darci un’anticipazione del suo programma libero già a Fantasy on Ice, imitando la posa finale del Nijinsky di Plushenko?!

Chiudo per oggi con uno dei tanti video usciti e che usciranno, con i servizi della TV giapponese. 
Grazie a Lorando Muffin:

Alla prossima con gli aggiornamenti!
Ciao ciao! 



Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *