YuzuNews del 19/10/2017: Rostelecom Cup Practice 1

Condividi


Buongiorno!
Continuiamo a seguire insieme la Rostelecom Cup.

Questa mattina alle h 9.30 italiane (10.30 di Mosca) si è tenuta la prima practice ufficiale, nella quale i pattinatori potevano scegliere se fare il run through del programma corto o del libero.
Yuzu ha provato il pogramma libero, SEIMEI


I salti del run through sono stati: 1Lz (che avrebbe dovuto essere 4Lz), 4Lo, 3F /x4S+1Lo+2S (che avrebbe dovuto essere 4T+1Lo+3S), x4T con step out (che avrebbe dovuto essere 4S+3T), x4T con step out, x3A+2Trippon, x3A. All’inizio della seconda metà avrebbe dovuto fare 4S+3T, ma atterrando male dal 4S ha improvvisato 4S+1Lo+2S, poi probabilmente avrebbe voluto fare 4T+3T, ma atterrando male dal 4T non ha potuto attaccarci la combinazione. Insomma, qualche problemino sui salti.

Ecco il run through diviso in tre parti, grazie a @yz_1207_17

Qui l’intero run through da un’altra angolazione e senza audio:

Altra versione:

Altri salti eseguiti al di fuori del run through.
Grazie a @GeumNa

Senza dubbio l’highlight della sessione di practice è stato questo 4Lz perfetto!

Probabilmente il 4Lutz non è ancora un salto molto consistente e certamente è un bel rischio inserirlo in gara, però quando gli riesce bene bisogna ammettere che è davvero spettacolare, altissimo, con una parabola amplissima e con una preparazione davvero breve. Io sarò anche di parte, ma credo sia il 4Lutz più bello in assoluto (ed oggi lo abbiamo visto per la prima volta pulito)!

Ed ora un po’ di foto di oggi

practice1

practice1

practice1

practice1

practice1

practice1

practice1

Il solito saluto al ghiaccio

Un interessante confronto tra il 4Lz di Yuzu e quello di Nathan

Questo l’ordine di discesa in pista per lo Short Program, domani, a partire dalle h 14.00 (13.00 ora italiana), con Yuzuru come ultimo a pattinare, alle 15.26 (14.26 in Italia).

Vi ricordo che sia Rai Sport che Eurosport trasmetteranno in diretta il programma corto maschile, quindi sintonizzatevi!

Questi gli elementi pianificati nel programma corto di Yuzuru.

Domani mattina, con inizio alle h 8.30 (7.30 italiane), si terrà la seconda sessione di Practice ufficiale, nella quale i pattinatori proveranno il programma corto. Per questa practice l’ordine in cui gli atleti eseguiranno il proprio run through sarà lo stesso della gara, quindi Yuzuru sarà l’ultimo. 


Una piccola chicca:

Pare che ieri (avevo letto un tweet a tal proposito), Yuzuru abbia incontrato Natalia Bestemianova, la quale, insieme al marito Igor Bobrin, collaborò alla coreografia dei suoi programmi della stagione 2011-2012, realizzati dall’allora sua allenatrice Nanami Abe. All’epoca Yuzuru si trasferì alcune settimane a Mosca per lavorare con loro, si è creato un bel rapporto e Yuzuru è rimasto molto riconoscente per l’aiuto ricevuto.
Questo il video dell’incontro di questi giorni, con abbraccio tra Natalia e Yuzu e poi anche con mamma Yumi.

Inoltre, dalle interviste post-practice emerge che, a quanto pare, il ghiaccio della pista sia piuttosto duro e per questo motivo i pattinatori, non abituati, abbiano poppato svariati salti e fatto parecchi errori.

Intervistato al termine della practice, quando gli hanno fatto notare che lui di solito fa sempre una gara “deludente” alla prima uscita di Grand Prix, Yuzuru ha risposto che per lui fare “male” in Canada è una sorta di battesimo obbligato, ma quest’anno ha già fatto il suo compito bene all’ACI (dove nel programma libero ha fatto un disastro).

Alla domanda sui rischi di inserire il quadruplo lutz nel programma, ha risposto che se lo inserisce vuol dire che riesce ad eseguirlo bene. La percentuale di realizzazione varia a seconda dei giorni, ma se è in forma non sbaglia mai.

[Grazie a Nymphea per queste traduzioni]

Restate sintonizzati per gli aggiornamenti! A presto!  



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! 🥇💖

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *