YuzuNews 24 agosto 2019: Yuzuru Hanyu a 24H TV 2019

24h tv 2019
Condividi


Buongiorno e buon sabato a tutti!
Il post di oggi segue la linea ormai tipica dei giorni “speciali”, e con speciali intendiamo giorni di gare, spettacoli, eventi in TV o altre apparizioni pubbliche di Yuzuru, che hanno il potere (cfr. YuzuPower) di smuovere le folle e spingerle a postare qualunque cosa online, portando noi “poveri” felicissimi suoi fans (cfr. Fanyus) – che poi siamo quella stessa folla – ad essere sommersi di video, immagini, informazioni, traduzioni, notizie, novità e sepolti da emozioni. Ho reso l’idea?
Ecco, oggi è uno di quei giorni speciali, perché su NTV, uno dei principali canali TV nazionali del Giappone, andrà in onda un programma dedicato alla beneficenza e al sostegno verso chi, per motivi diversi, ha bisogno di aiuto o è in difficoltà. Senza addentrarci ulteriormente nel merito del programma, per avere un’idea sul genere di trasmissione vi basti sapere che può essere paragonato al nostro Telethon.
Questo programma si chiama 24H TV (24Hours TV) e, come si può intuire dal titolo, dura un giorno intero. Al suo interno sono tantissimi coloro che portano il proprio contributo. Celebrità, artisti e atleti mettono a disposizione la propria popolarità e i propri talenti per una giusta causa e in tutto questo, ovviamente, non può mancare il nostro Yuzuru, che in quanto a popolarità, talento e soprattutto generosità non è secondo a nessuno.

Dicevo dunque che questo post seguirà la linea dei giorni speciali. Viene cioè avviato in anticipo, ad inizio giornata, con una introduzione e il materiale già disponibile, per poi essere aggiornato man mano che si aggiungerà qualcosa di rilevante.
Per i lettori che ormai seguono il blog da due anni è uno schema abituale, per eventuali nuovi lettori… spero vi risulti chiaro e comodo, ma se avete critiche o suggerimenti vi invito a scriverli nei commenti e leggerò tutto con piacere, se costruttivo.


ASPETTANDO YUZURU A 24H TV…

La giornata deve ancora cominciare e mancano parecchie ore prima dell’ora X.
Vorrei approfittarne per ricordarvi che questa non è la prima volta che Yuzu partecipa a 24h tv. E’ dal 2014, ossia dalla sua prima vittoria olimpica, che mette il suo pattinaggio al servizio degli altri in questo spettacolo televisivo.

Su questo blog potete tornare indietro e ripercorrere le sue precedenti partecipazioni. Vi rimando ai seguenti post:

Quest’anno Yuzuru dedicherà la sua esibizione alle aree dell’Hokkaido colpite dal terremoto nel 2018.

In occasione di 24h TV si è esibito in una pista del luogo e ha donato ai presenti e a tutti coloro che lo vedranno in televisione una versione inedita di Haru yo Koi.
Quest’esibizione è frutto della collaborazione tra Yuzu, la cantante della versione originale della canzone, Matsutoya Yumi, conosciuta anche come Yuming, il pianista Kiyozuka Shinya, che già accompagnò Yuzu l’anno scorso durante Fantasy on Ice, e una banda di ottoni di Atsuma, Hokkaido (Atsuma è stata una delle città maggiormente colpite da quel terremoto).

Haru Yo Koi (Possa venire la Primavera) è una canzone uscita nel 1994, ma dopo il disastro del 3.11 nel Tohoku Yuming l’ha registrata nuovamente e tutto il ricavato dalla vendita dell’album è andato in beneficenza a favore delle aree colpite da sisma e tsunami. 
Oltre a questo, la mamma di Yuzuru, Yumi san, è una grande fan di Yuming e questa canzone è uscita proprio nello stesso anno di nascita di Yuzu, il quale ha detto che, in un certo senso, vi è legato sin da quando era ancora nella pancia di sua madre.

Yuming ha visitato la città di Atsuma, e la banda di Atsuma che si esibisce con loro, composta da 20 elementi, ha perso in quel terremoto proprio il suo direttore, Kazuhiko Matsushita. 

24h tv 2019

In QUESTO post del 28 luglio potete ritornare all’annuncio della partecipazione di quest’anno, con tante altre informazioni e video che potrebbero interessarvi.

Già da giorni vengono trasmessi brevissimi spezzoni e anteprime e, tra questi, abbiamo potuto vedere anche una intervista, di cui abbiamo la traduzione grazie a Mits.

Questo è il video dell’anteprima con i sub by @BlueFlame4YUZU.

Nell’attesa…

Vocabolario yuzuriano: 

YuzuPower: il potere, che sfugge a qualunque spiegazione razionale e non ha ancora trovato risposte da parte della scienza, che tutto ciò che riguarda anche solo lievissimamente Yuzuru Hanyu ha di influenzare migliaia e migliaia di individui sparsi per il Pianeta, inducendoli a comprare qualsiasi cosa, piangere, ridere, emozionarsi, passare nottate senza dormire in attesa di una diretta televisiva, fosse anche di pochi minuti. Tale forza inspiegabile spinge le persone all’attaccamento affettivo verso qualunque oggetto, immagine, forma, suono, nome… che possa ricondurre, pur attraverso contorti processi mentali, a Yuzuru. 
Queste persone sono spinte dalla voglia di imparare il Giapponese e qualsiasi altra lingua nella quale si vengano a trovare occasionalmente informazioni o contenuti relativi a Yuzu, si interessano all’istante di ogni anime, manga, videogioco, trasmissione TV, cibo… nominati dal suddetto soggetto, considerano della massima qualità qualunque prodotto o articolo da lui citato, pubblicizzato o utilizzato, sia esso un calzino con le dita, una mascherina, una collana e così via (l’effetto di questa particolare influenza è noto con il nome di HanyuConomy, di cui parleremo in futuro). Infine, tale potere influisce sulla mente a tal punto che le vittime passano ore ed ore a guardare le esibizioni sul ghiaccio di Yuzuru, oppure ad ascoltare interviste e qualunque altro genere di contenuto, fissando con gli occhi a forma di cuore e sorridendo senza esserne consapevoli, pur non comprendendo nemmeno una parola di quanto viene detto o scritto.
Da notare che le vittime del YuzuPower non perdono la capacità di discernimento, tutt’altro, sono lucidissime (almeno nella maggioranza dei casi, mai generalizzare!), ma hanno scelto di chi fidarsi e a chi ispirarsi.

Fanyus: Così chiamati i fans di Yuzuru Hanyu. Definiti dagli altri e/o autodefinitisi in questo modo, i Fanyus utilizzano tale appellativo con fierezza e lo considerano motivo di orgoglio.
Pronti a supportare in ogni modo il proprio idolo, a proteggerlo e mostrargli la loro riconoscenza, sono da lui ripagati con altrettanto affetto, rispetto e con la stessa volontà di proteggerli,  in un rapporto che, nonostante Yuzuru non abbia alcun account pubblico sui social, è più stretto, profondo e vero di quello di ogni altra tifoseria con il proprio idolo… e già tante sono le prove di questa superiorità del team Yuzu+Fanyus.
Importante: come dicevo prima non bisogna mai generalizzare. I fanyus non sono perfetti, fanno errori ed in ogni caso non tutti sono uguali, com’è ovvio che sia. Come distinguere i veri Fanyus?
Un vero Fanyu non considera Yuzuru un idol, una celebrità, un oggetto carino, non gli attribuisce storie d’amore, flirt o altro, che una mente propensa alla fiction possa produrre… solo perché proietta su di lui la propria immaginazione, i propri desideri, le proprie fantasie. Yuzuru è una persona come noi, ha e deve avere una propria vita privata e deve poter fare le proprie scelte senza sentirsi tenuto a condividere tutto con tutti, per cui se lui non dice una cosa, non sta agli altri dedurla, ipotizzarla o inventarla. Ancora, un vero Fanyu non odia nessuno e non calunnia o critica apertamente nessuno, semplicemente… nel rispetto di tutti… preferisce Yuzu a chiunque altro e spera per lui ogni cosa bella, nel rispetto del regolamento e nella sportività, senza augurare il male agli altri.
Potrei andare avanti ancora a lungo, ma credo che il concetto sia chiaro. Riassumendo: un vero Fanyu prende esempio da Yuzuru Hanyu e cerca di essere una persona esemplare come lui.

Ah, dimenticavo! Io sono pronta! Con la maglietta di 24h TV, la versione Rosa che indossava Yuzu nel promo!
Un grazie immenso ad Alberto che l’ha acquistata per me durante il suo viaggio in Giappone e l’ha trovata proprio a Sendai!
Visto che il ricavato dalla vendita dei goods va in beneficenza, ho voluto dare anch’io il mio piccolo contributo alla causa.

24h tv

Questa l’anteprima trasmessa circa un’ora prima dell’inizio della trasmissione (24h TV inizia alle h 11.30 italiane).

Detto questo… vi saluto e tornerò per gli aggiornamenti. A più tardi!


YUZURU HANYU A 24H TV 2019

Per il momento vi lascio solo alcuni video, non ci sono ancora traduzioni dei vari dialoghi o approfondimenti e spiegazioni per noi non Giapponesi, ma aggiornerò il post appena ci saranno novità.

Yuzu ha visitato una coltivazione di haskap e assaggiato sia il frutto che un succo con esso prodotto.

Qui trovate informazioni sull’haskap, frutto tipico dell’Hokkaido.

24h tv 2019

Ha poi visitato una famiglia (madre e due figlie) che vive in un container in seguito al terremoto della scorsa estate.

Si arriva così al momento dell’esibizione, alla presenza di 400 persone, tra cui i proprietari e lavoratori della piantagione di haskap, la madre e le due ragazzine visitati da Yuzuru in precedenza.

Sappiamo già chi si è esibito insieme a lui, quindi non aggiungo altro se non che… è stato magico. Non ci sono parole per esprimere quello che è lui sul ghiaccio (e anche fuori dal ghiaccio, lo sappiamo bene).

Molto commovente vedere il leggio del direttore d’orchestra, con spartito e bacchetta… ma senza direttore. Il leggio è in ricordo del direttore di questa orchestra, che ha perso la vita proprio nel terremoto del 2018.

Dall’account Instagram di 24h TV.

24h tv 2019

Ed ecco i video (nella speranza che non rimuovano anche questi).

La visita di Yuzuru alla città di Atsuma e precisamente ad una piantagione di Haskap e ad una famiglia che vive in un container dopo il terremoto del 2018.

L’esibizione di Yuzu in collaborazione con il pianista Kiyozuka Shinya, la cantante della versione originale della canzone, Matsutoya Yumi e una banda di ottoni del luogo, che proprio nel terremoto del 2018 ha perso il suo direttore, Kazuhiko Matsushita.
“Haru yo koi”


Grazie per il vostro interesse e, come spesso ripeto, commentate, intervenite, partecipate e aiutatemi ad aiutarvi, in modo che il blog possa diventare sempre più utile a tutti. Datemi suggerimenti, consigli, muovete critiche, esprimete le vostre idee e condividiamo insieme le nostre passioni, io vi aspetto, soprattutto per l’inizio della nuova stagione agonistica 2019-2020.

Per oggi è tutto, un saluto e alla prossima.
Ciao ciao!



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! 🥇💖

4 pensieri riguardo “YuzuNews 24 agosto 2019: Yuzuru Hanyu a 24H TV 2019”

    1. E i gatti le sentono ad istinto le persone di cui fidarsi. Vivo con dei gatti da una vita ed è mooooooolto raro che si fidino di un perfetto estraneo al primo sguardo, ancor più raro che si lascino accarezzare proprio in quella zona. In effetti Yuzu si è preso un certo rischio ad accarezzarlo dal davanti e tanto più in mezzo alle zampe anteriori, ma il gattino si è lasciato toccare tranquillamente. O è un gatto particolarmente coccolone e ingenuo oppure a istinto ha sentito la persona che aveva davanti.

  1. Regarding his appearance, you,re right Elena, Yuzu looks great, but how
    can you look 24 years old than good. However he looks good from all points of wiev, he is beautiful on the out side and on the inside. Not make-up , and i,m sure, and without plastic surgery, our Yuzu enchants the eyes every time and every day.
    Happy about who is around his colleagues and friends. Yuzu loves you again and we want to be with you in all circumstances of life for good and for bad! Rely on us, we will be with you all the time!
    And don,t forget, give us news from time to time, not to be careful,, we will be happy beyond measure!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *