Mi presento

mi presento

Ciao! Mi presento

mi presento

Mi chiamo Elena, vivo in Emilia e le mie origini sono per metà emiliane e per metà siciliane.
Cosa posso dire di me?

Fondamentalmente, e comincio da questo poiché è ciò che mi ha portata ad aprire il blog, sono una persona il cui cervello è sempre in moto e con tanti interessi e voglia di imparare e condividere le proprie passioni con gli altri.

Rifletto sempre su ogni cosa. Questo può essere un pregio, ma è sicuramente, per certi versi, anche un difetto. Spesso pensare troppo ad ogni minimo dettaglio crea problemi inesistenti e blocca nel rapporto con gli altri, a scapito della spontaneità, come ad esempio dare importanza alle espressioni e al tono di voce con cui le persone dicono le cose, cercare sempre ciò che di autentico si cela dietro la facciata di ognuno e dietro i suoi atteggiamenti.

Riflettere però è, come dicevo, certamente anche positivo. Si analizzano le cose, si cerca di andare a fondo e non sfiorare tutto solo superficialmente.

Mi piace stare in compagnia e chiacchierare, ma apprezzo molto anche la solitudine. Sto bene nel mio mondo e non mi annoio mai.

Amo leggere, studiare e approfondire ciò che più mi interessa. Mi piace imparare e confrontarmi con chi ritengo superiore a me, per potermi migliorare.
Spero che questo blog diventi anche occasione di apprendimento e confronto per me e per chi mi leggerà.

mi presento
In un hotel di Praga

benvenuti contatti

Sono piuttosto creativa e mi piace l’arte nelle sue varie sfaccettature, anche se non mi ritengo affatto un’artista.
Ho studiato pianoforte, chitarra e canto, ma non sono mai andata oltre il passatempo e solo fino all’adolescenza.
Ho la passione per la lettura e la scrittura, ho sempre provato piacere e soddisfazione nello studio e mi diletto un po’ in tutti i lavoretti manuali come lavorare a maglia, uncinetto, ricamo, cucito e… di tutto un po’.

Non sono un tipo particolarmente sportivo, nel senso “attivo” del termine, ossia… non pratico molto sport. Sono piuttosto brava nel nuoto e avrei tanto desiderato pattinare sul ghiaccio, ma mi sono dovuta accontentare dei pattini a rotelle e di qualche rara capatina su piste ghiacciate. 
In senso “passivo” sono invece appassionata di sport e mi piace seguire un po’ tutto, tempo permettendo.

mi presento
Al teatro greco di Taormina

Amo gli animali (ad esclusione di insetti ed esserini simili, o vermi e… insomma non quel genere! (Perdonami Yuzu, so che sono la tua passione e che le api sono kawaii; io mi impegno ma ancora non sono riuscita a farmele piacere!).
Delle api e altri animaletti kawaii che potenzialmente pungono ho addirittura una vera e propria fobia.
Adoro cani e gatti, soprattutto ho un debole per i secondi.
Nella mia vita ho avuto 9 gatti sino ad ora. Alcuni di questi erano micini a cui ho trovato un’altra famiglia, mentre tre sono quelli che hanno condiviso un lungo tratto di vita con me: Chicca, Terak e Sissi. Chicca è stata la prima e la principale (nonché la madre di Terak e Sissi) e quando dopo 18 anni ho dovuto dirle addio, ha lasciato un profondo vuoto nella mia vita.
Dopo alcuni anni, penso di essere ora pronta ad accogliere un altro micino a cui dare amore.

mi presento
Chicca

La mia giornata dovrebbe avere almeno 72 ore, tanti sono gli interessi, i passatempi e le passioni che vorrei coltivare e per i quali il tempo non è mai abbastanza.

Qualche esempio? Le Fashion dolls e soprattutto la Barbie, l’astronomia, la fotografia, gli anime e i manga, il Giappone, il pattinaggio di figura e più di ogni cosa lui: Yuzuru Hanyu, per il quale nutro una vera e propria venerazione.

Questo mio blog sarà il luogo ideale nel quale condividere le mie passioni e, spero, confrontarmi con altre persone entusiaste come me.
Nel primo header che ho creato per il blog ho voluto racchiudere simbolicamente un po’ tutti i miei hobby.
Osservate bene le nuvolette e gli oggetti presenti sul tavolo… e avrete un’idea di come sono!

Un abbraccio e… vi aspetto sulle pagine di EleC’s World

mi presento
Con in braccio Terak

Translate into your own language