YuzuNews: Media Day 2018. “Origin” si preannuncia un capolavoro!

Condividi


Buongiorno!
Già ieri abbiamo iniziato a parlare del Media Day 2018 e dei nuovi programmi di Yuzuru per la stagione 2018-2019. Potete leggere QUI.
Il materiale è tanto… e oggi proseguiamo con foto, video, interviste e tutto ciò che si può trovare online.

media day 2018

Yuzuru ha detto che Nijinsky è stata la musica che lo ha “introdotto” al pattinaggio, che lo ha coinvolto seriamente, diciamo così (Plushenko pattinò su Nijinsky nel 2004, quando Yuzu aveva quindi 9 anni). Era preoccupato che Evgeni potesse non gradire, ma quando glielo ha chiesto nei giorni di Continues with Wings lui è stato d’accordo.

I quadrupli toeloop, salchow e loop sono tornati, mentre il Lutz per un po’ non intende provarlo, perché quando punta per Flip e Lutz, pur non sentendo più dolore, a volte percepisce una sensazione strana, come di fastidio, quindi per maggior sicurezza non intende presentare questi due salti, per ora. (articolo)

Grazie a Ecovail per la traduzione.

media day 2018

Ha pensato ai nuovi programmi durante il mese nel quale non ha potuto pattinare, dopo le Olimpiadi, ed era preoccupato per la reazione di Plushenko, ma lui è sembrato molto contento quando lo ha saputo. 
Era nervoso pensando al momento giusto per dirglielo, ma lui ha accettato. Voleva fare questo programma (Nijinsky) da molto tempo, ma era il capolavoro di Plushenko, così ha aspettato con pazienza, e crede che ora che le Olimpiadi sono passate, possa essere il momento giusto. (articolo)

Video trasmesso da NHK World, in cui si vede anche una parte della sequenza di passi. Meravigliosa!

Ecco il messaggio che Yuzu rivolge a tutti noi, chiedendo il nostro sostegno per la prossima stagione.
Non c’è alcun bisogno di chiederlo! Pieno appoggio assicurato!

media day 2018

media day 2018

media day 2018

media day 2018


Oggi, seconda giornata di open practice per Yuzuru, seguiranno altre foto, video e materiale certamente interessante!!

 

Ai prossimi aggiornamenti!!  



Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *