Pubblicato il: 8 Febbraio 2022 alle 16:28

Beijing2022 Practice 2 e SP (8 Febbraio 2022)

Beijing2022 Practice 2 e SP

Ciao Fanyus!
Oggi si fa davvero sul serio. Siamo arrivati infatti alla prima delle due giornate di gara in cui sarà impegnato il nostro Yuzu: il programma corto del singolo maschile.
Come potete immaginare, il materiale in arrivo sarà tantissimo, per cui andiamo subito al Capital Indoor Stadium di Pechino dove tutto è pronto.

Beijing2022 Practice 2 e SP

Prima di cominciare vi ricordo gli appuntamenti della giornata (con orario per l’Italia):
h 0.50-1.20 – Practice 2 SP Gruppo 4 (Yuzu)
h 4.59-5.06– Warm-up Gruppo 4 (Yuzu)
h 5.19-5.25– Yuzu SP


h 7.50-8.20 (in Italia h 0.50-1.20) – Practice 2

Yuzu è arrivato a bordo pista alle h 7.49 (qui non si scherza eh, precisione prima di tutto!).

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da The Yomiuri Shinbun
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

Yuzuru ha eseguito una practice pulita e senza problemi, ed un run-through con tutti i salti in programma perfetti (4S, 4T+3T, 3A) lasciando la pista in anticipo rispetto al tempo concesso.

Qui il lavoro è finito, ora ci si prepara alla gara.

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Sponichi

Potete trovare bellissime foto nel thread di GeumNa.

Eccone solo alcune.

Da The Mainichi

Beijing2022 Practice 2 e SP

Da Kyodo News

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP

Qualche info utile prima della gara.

Pannello tecnico e pannello dei giudici.

Beijing2022 Practice 2 e SP

Elementi tecnici pianificati da Yuzuru per il suo SP

Beijing2022 Practice 2 e SP

Orari di discesa in pista

Beijing2022 Introduzione

Vogliamo sommergere Yuzu sotto una Pooh-rain virtuale ma calorosissima?
Preparate foto di Pooh e dopo i suoi SP e FS postatele su tutti i social con gli hashtag indicati nell’immagine!

Buona competizione a tutti e, soprattutto…

GANBARE YUZURINOOOOOO!!!!  

Visualizza immagine di origine


Programma Corto

Yuzu arriva nella warm-up area, dove il suo assistente/accompagnatore disinfetta ogni cosa e lo aiuta come possibile.
Un saluto veloce anche a Brian e Tracy.
E’ tempo di riscaldamento, image training e concentrazione.

Pronto a bordo pista.

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

Warm-up

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Kyodo News

Questo quanto da lui eseguito:
3A, 4T-3T, 4S, 4S e fatto il check di 4T e 4S.


SP: Rondò Capriccioso

Concentrazione prima di entrare in pista.

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

Il video ufficiale sul canale olimpico.

3A e la combinazione 4T-3T.

Alcune foto, tante altre potete trovarle nel thread di Geumna.

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da The Mainichi
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Kyodo News
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da The Mainichi
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da The Asahi Shinbun
Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

Non è andato tutto come pianificato. C’è stato un solo errore ma gravissimo: il Salchow iniziale, che avrebbe dovuto essere quadruplo e che solitamente Yuzu esegue in modo celestiale, è stato invece aperto ed è divenuto semplice. Se già così suona disastroso, ebbene… è ancora peggio, poiché nello SP il salto eseguito da solo che non sia l’Axel dev’essere per regolamento almeno triplo, per cui quel 1S non viene considerato e porta alla causa zero punti.
In aggiunta, va detto che l’errore è arrivato proprio nel primissimo elemento del programma, e per quanto Yuzu sia stato fenomenale a non scomporsi e a restare lucido e presente riuscendo a completare un programma senza alcun errore e più che buono, è mancato quel tocco di magia che sa metterci quando tutto entra come deve.

In questa gara, però, non poteva permettersi alcun errore e ne è arrivato invece uno pesantissimo, il quale, bisogna sottolinearlo, non è dipeso da lui. Ci si è messa di mezzo la sfortuna, ponendo sul suo percorso un buco.
Nel momento in cui, scivolando all’indietro, ha preso lo stacco per il 4Salchow, la sua lama è finita in un solco e ha perso la sensazione ed il timing giusti, il che ha portato all’errore.

Nelle immagini che seguono lo vediamo tornare sul “luogo del misfatto”.

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP

Questo fa ancora più rabbia quando veniamo a sapere da lui stesso, dopo il programma, che tutto era assolutamente perfetto prima di quell’istante, anche nel warm-up i salti erano stati tutti eseguiti senza alcun tipo di problema, precisi al millimetro.


Kiss&Cry, punteggio e classifica

Beijing2022 Practice 2 e SP

Il Roncapu olimpico ha ottenuto il punteggio di 95.15 (TES 48.07/PCS 47.05) che al termine del segmento di gara pone Yuzuru in ottava posizione.

Potremmo discutere ore, giorni, mesi e anni sui punteggi di Yuzu e degli altri, confrontarli… 
ma per ora è meglio di no. Ammetto che già scrivere queste cose e postare queste tabelle mi è difficile.

Beijing2022 Practice 2 e SP

Beijing2022 Practice 2 e SP
Foto da Jiji Press

La classifica al termine del programma corto.
Non verrà fatto alcun sorteggio, per evitare il più possibile occasioni di vicinanza o contatto tra le persone.
I pattinatori qualificati per il programma libero (10 febbraio) scenderanno in pista nell’ordine inverso rispetto a questa classifica.

Beijing2022 Practice 2 e SP


Dopo la gara

Beijing2022 Practice 2 e SP

Intervista riportata dal DailyNews e, nei tweet successivi del thread, la traduzione di @orangesrgd.

Intervista riportata da Sponichi suddivisa in due parti…

… e relativa traduzione del team @axelwithwings.

Intervista con Shizuka Arakawa tradotta da @axelwithwings.

Altra intervista nella mixed zone.

Intervista con Shuzo Matsuoka per la trasmissione Hodo Station.

Parole di Tsuzuki sensei riportate dal Nikkansports.

Alcuni estratti dal commento cinese su Migu TV:
“E’ come una spada preziosa con pietre incastonate. Anche se è chiusa in una scatola di legno, non può nascondere la sua luce abbagliante.”
“Proteggere una città che non può essere protetta, combattere una battaglia che non può essere vinta.”

Un giudice ucraino ha ricalcolato il punteggio secondo il suo criterio.
Molto interessante.

A chiusura, un lungo thread con le tante pagine dedicate a Yuzuru nell’edizione del 9 febbraio dei quotidiani del Giappone.


Che dire? Non è andata proprio come avremmo voluto.
Yuzuru era in forma perfetta, lo si era visto nella practice del mattino e nei 6 minuti di warm-up. Una condizione fisica smagliante ed una sicurezza assoluta in tutti gli elementi, lo si notava dall’estrema – apparente – facilità con cui li eseguiva.
Ci si è messa la sfortuna e l’imprevisto.

La sua esperienza e forza mentale gli hanno consentito di portare a termine un programma di alto livello, che non ha raggiunto però la perfezione cui ci ha abituati non solo per quell’unico errore, ma anche perché si intravedeva un po’ di tensione dovuta appunto ad esso.
La situazione sembra compromessa. Sappiamo che con lui tutto è possibile e continuiamo a sperare, ma obiettivamente adesso si fa tutto davvero molto complicato.

Noi fanyus però siamo tosti quanto lo è lui.
Chi vuole unirsi a noi può utilizzare queste immagini come preferisce sui propri profili social (come immagini del profilo o di copertina, twittarle, postarle…) per mostrargli il nostro sostegno.

Appuntamento a domani, giornata di solo allenamento.
Orario per l’Italia:
h 4.00-4.40 – Practice 3 Gruppo 3 (Yuzu) 

Buona competizione a tutti e, soprattutto…

GANBARE YUZU!!!!  

Visualizza immagine di origine

Ciao ciao!


Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate into your own language