7 dicembre 2019: GPF2019 Practice 4 e FS

gpf2019 practice 4 e fs
Condividi


Buongiorno!
Ci stiamo avvicinando alla conclusione di questa lunga, emozionante ed estenuante settimana, che per molti, compresa la sottoscritta, sono in realtà due settimane, dato che i preparativi sono iniziati subito dopo il termine dell’NHK Trophy!
Ci avviciniamo alla conclusione ma restano ancora due giorni intensi, oggi con le ultime gare in programma e domani con il Gala!
Torniamo quindi in pista per vedere cosa combina il nostro Yuzurino!
GPF2019 Practice 4 e FS.

Facciamo brevemente il punto della situazione:

  • Yuzuru è parso in gran forma durante tutte le sessioni di practice fin qui svoltesi (se avete ascoltato il commento RAI e avete sentito che è caduto tante volte e che era nervoso e insicuro, non è vero. E’ caduto poche volte, il che è normale, ma provando di tutto e di più, i salti eseguiti erano splendidi e lui non è mai stato così in forma, incrociando le dita ovviamente perché continui ad esserlo.
  • Durante il programma corto, un programma meraviglioso sotto tutti i punti di vista, ha commesso un solo errore, ma un errore grave. Quella che doveva essere la combinazione 4T+3T, nella seconda metà, si è “ridotta” ad un 4T con step out, facendogli perdere tanti punti. La classifica provvisoria lo vede secondo dietro Nathan Chen, con 13 punti di distacco, che sono obbiettivamente tanti.
  • Lo spettacolo è stato desolante, da un punto di vista affettivo ed emotivo: Yuzuru comprensibilmente deluso e tutto solo sul K&C perché l’allenatore Ghislain ha avuto un contrattempo che gli ha impedito di arrivare prima della gara. Io penso che in quel momento lui già stesse facendo i suoi calcoli per il libero, più che piangersi addosso, e che l’essere solo non gli abbia dato poi troppi problemi, ma la vista per noi mamme chiocce era un po’ malinconica.
  • Ieri, 6 dicembre, è stata una giornata “libera” per gli uomini, nel senso che hanno avuto solo una sessione di practice in tarda mattinata, e qui se ne sono viste di tutti i colori:
    Yuzuru, oltre ad eseguire più e più volte il 4Lz con successo, ha provato anche, nella fase finale della practice… il 4A! Ha fatto 3 tentativi, dei quali l’ultimo è parso completo, o perlomeno sul quarto. 
    Le reazioni sono state di panico/incredulità/sgomento/shock in un primo momento, diciamo pure per le prime ore, principalmente per due motivi: per l’altissimo rischio di infortuni e perché il primo pensiero è stato… questo è arrivato alla disperazione e si sfracella pur di vincere. A tali prime impressioni si sono poi susseguite tenerezza e tristezza, nel vederlo coraggioso, combattere da solo contro i propri timori di farsi male e il sistema corrotto e sbagliato che lo sta sempre più palesemente svantaggiando.
    Infine, sia grazie ad alcune foto, sia ai commenti di alcuni spettatori che lo seguono da anni e competenti in materia, presenti tra il pubblico, sia, infine, per l’arrivo di Ghislain, ci siamo tutti un po’ tranquillizzati.
    Nelle foto Yuzur pareva tranquillo, concentrato ma normale e quando ha lasciato l’arena per tornare in Hotel sembrava avere un sorrisino compiaciuto, in ogni caso un volto disteso e sereno.
    I report dal pubblico (grazie Carolina!) hanno trasmesso la sensazione di controllo e sicurezza da parte sua, e di quanto quella practice che a noi era parsa una sorta di sacrificio consapevole, in realtà fosse né più né meno di quanto accade ogni giorno in una normale sessione di allenamento al TCC, forse solo un po’ più rischiosa per via del 4A ma calcolata e ragionata come sempre. In seguito lo stesso Yuzuru ha confermato che il 4A lo ha provato solo “come allenamento”.
    Teniamo comunque sempre conto di possibili strategie psicologiche e che noi possiamo fare ipotesi, ma la verità la conosce solo lui.

    Infine Ghislain è arrivato e ha parlato ai media, rivelando che Yuzuru gli è parso tranquillo e molto positivo e determinato e svelando finalmente l’arcano del suo ritardo: per giungere in Italia aveva fatto scalo a Francoforte, ma qui gli hanno rubato il passaporto ed è stato costretto a tornare a Toronto per ottenerne un altro e giungere infine in Italia.
  • Ultima cosa importantissima, oggi è il Compleanno di Yuzurino!!! Questo è un evento felice che celebreremo con grande gioia ed entusiasmo, per trasmettergli tutto il nostro affetto, calore e supporto, sia dagli spalti che dai televisori/PC, ma è anche un motivo in più di agitazione. Dispiace l’idea che possa festeggiarlo con una delusione. Ma vi dico la verità, sono giunta ad un equilibrio emotivo, almeno per il momento (non so se regge fino a domani ) che mi fa sentire che la sola cosa davvero importante è la sua salute, anzi, anche il podio, giusto per permetterci di cantargli Happy Birthday e perché possa partecipare a tutte le fasi della gara, compresa la premiazione e la conferenza stampa, vivendo così al 100% l’evento italiano.
    La mia preghiera è quindi: Possa restare integro e sano nella mente e nel corpo, senza dolori, né infortuni di nessun tipo, né traumi o timori psicologici o insicurezze, e possa arrivare almeno sul podio, possibilmente almeno argento! Poi ovvio che si spera sempre nel massimo, ma viste le circostanze mi va già benissimo così.

h 7.00 PRACTICE 4

h 5.30: lunga coda per entrare al Palavela, ancora al buio e al freddo .

h 6.00: Yuzuru arriva all’arena insieme a Ghislain

Da Sponchi Annex

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Quando Ghislain è entrato nell’arena gli è stato riservato un caloroso applauso. Una star!

Da Sponichi Annex

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

h 7.00: Comincia la practice

Il dettagliato report di Carolina su tutti i salti eseguiti.

Il resoconto finale di Massimiliano Ambesi

 

Oggi era super carico e ha fatto salti meravigliosi, ma il 4Lz proprio non ne ha voluto sapere di entrare. Ha continuato a controllare traiettoria e punto di stacco, lo ha fatto alcune volte triplo e svariate volte lo ha poppato a 1Lz. Vedremo cosa succederà oggi in gara.

h 7.40: La practice è conclusa e Yuzu è ancora tutto intero!!! E anche questa è andata!

Finalmente l’abbraccio con Ghislain all’uscita dalla pista

Foto da Sponichi Annex

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da Mainichi

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da Daily.co.jp

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da The Asahi Shinbun

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Per concludere questa fase mattutina, ecco il video del run-through di oggi: Origin.

Questo è il layout effettivo, dichiarato da Yuzuru per oggi.
Non è detto che venga rispettato quanto pianificato. Staremo a vedere se deciderà di rischiare il 4Lz nonostante i problemi della mattinata o se cambierà strategia.

gpf2019 practice 4 e fsPer ora è tutto.
“Ci risentiamo” nel pomeriggio dopo il programma libero.

Yuzu, l’importante è che tu sia felice, goditi il momento, il piacere di pattinare e saltare, l’affetto del pubblico e la gioia del compleanno, fai ciò che ti piace perché ti piace, senza sentirti sempre in dovere di essere perfetto per gli altri, a noi basta vederti felice e sorridente. 

Tantissimi Auguri di Buon Compleanno e….. Ganbatte!!!!

Visualizza immagine di origine


h 13.00 – warm up

Riscaldamento nella warm-up area.

Ultimi preparativi prima di entrare in pista, questa volta sotto lo sguardo di Ghislain.

Il warm-up è andato bene e Yuzu è riuscito ad atterrare finalmente un 4Lz non solo pulito, ma fantastico.

Guardatevi in loop questa meraviglia di Lutz!

Il video del warm up

Foto da Mainichi

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs


h 13.50: Programma Libero

Anche il libero non è stato perfetto, così come il corto. I salti della seconda parte hanno avuto problemi, ma soprattutto la sequenza finale di due 3A è diventata un Axel semplice. Nonostante ciò… E’ STATO PAZZESCO!!!!!
Lo vedo, non è bastato per superare Nathan Chen, anzi, il distacco è aumentato enormemente (anche se, a voler essere onesti, il gap non avrebbe dovuto essere così ampio), ci sono errori, ma è evidente che Yuzuru sia più forte che mai.
4Lo spettacolare… e ormai abbiamo capito che, nonostante i punteggi stabiliti cerchino di far sembrare diversamente, il 4Loop è il salto più complesso da realizzare.
4Lz altrettanto spettacolare. Non solo è riuscito, dal novembre del 2017, a superare ogni ostacolo e paura e ripresentare questo elemento in gara, ma ha eseguito un salto meraviglioso!
Tutto il resto fantastico ma ormai lo sappiamo, nessuno è come lui.
La sequenza di due 3A finale è praticamente fallita del tutto, ma quante volte gliela abbiamo vista fare perfettamente? Sappiamo che la sa fare, eccome! Non solo. L’ha sbagliata, ed è stato un caso, ma vi rendete conto? Molti pattinatori hanno problemi con il 3A, lui già di solito lo tiene come ultimo elemento del suo libero, il che già è notevole, ma la sequenza 3A+3A+SEQ è un elemento INEDITO, nessuno l’ha mai presentata ufficialmente sino ad oggi. Che dite? Ci sarà un motivo, no? E lui intende farla come ultimo elemento di un programma libero! L’errore è stato un caso che poi lui stesso ha spiegato in modo chiarissimo e anche banale: era stanco perché quel layout era improvvisato e non aveva mai allenato un libero con 5 quadrupli, tutto qui.
E’ vero che aveva allenato il 4Lz e che lo aveva inserito nel suo run-through, ma doveva essere in alternativa al 4Lo, quello presentato oggi era un layout all’estremo attacco, non avendo ormai niente da perdere.

Sono convinta che al di là del punteggio, che è desolante come vedrete tra poco, Yuzuru sia uscito dalla pista con dei nuovi punti fermi e nuovi elementi su cui lavorare con più sicurezza. Sa che è in grado e che può fare un programma con 5 quad esattamente come Nathan, lo ha dimostrato a se stesso prima ancora che agli altri, e sa che ha altre armi in faretra, deve riuscire a mettere tutto insieme e su questo lavorerà.

Poi ci sarebbe quel problemino dei giudici scorretti che ormai apertamente favoriscono alcuni a svantaggio di altri, senza rendersi conto, o facendo finta di non rendersi conto, dei veri valori in campo e di cosa sia realmente il pattinaggio di figura.
La situazione sta diventando intollerabile e onestamente tutta la mia ammirazione va a Yuzuru e a chi come lui deve affrontare questo stato di cose, perché non so proprio come riescano a trovare la volontà di impegnarsi e sacrificarsi tanto, addirittura rischiare seriamente la salute per affrontare una sorta di lotta contro i mulini a vento.
Voglio sperare che presto possa esserci giustizia, ma la situazione non è molto incoraggiante e chi dovrebbe tutelare la correttezza è invece parte attiva e consapevole del meccanismo corrotto.

Detto tutto ciò, e scusate per lo sfogo, ecco il video del programma libero: Origin.

L’incredibile, mai vista, pioggia – o meglio, tempesta – di Pooh che sono finiti sul ghiaccio per onorare e festeggiare il nostro grande e unico eroe, vincitore in ogni senso di questa gara e del pattinaggio in generale… e non solo.   E anche per celebrare il suo COMPLEANNO!

TANTI AUGURI YUZURINOOOOOOO!!!!!!!  

KISS & CRY

Yuzu e Ghislain aspettano il punteggio, sapendo già che non basterà.

gpf2019 practice 4 e fs

Programma Libero: 194.00  (TES: 100.35  PCS: 93.64)
che sommato al Corto dà un totale di:  291.43

Classifica e punteggi del programma corto:

gpf2019 practice 4 e fs

Classifica e punteggi del programma libero:

gpf2019 practice 4 e fs

Classifica finale:

gpf2019 practice 4 e fs

Punteggio di Yuzuru nel dettaglio:

gpf2019 practice 4 e fs

Ed ora una ridottissima selezione di foto.
Ce ne sono infinite e sono una più bella dell’altra, ma il post rischia diventare troppo “pesante” e lento da caricare.

Da Mainichi

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da Sponichi Annex

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da Sanspo.com

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

Da Hochi.news

gpf2019 practice 4 e fs

Da Asahi.com

gpf2019 practice 4 e fs

Aggiungo alcune foto del fotografo Josep Martinson.
Suggestive come sempre.

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs

gpf2019 practice 4 e fs


Interviste post FS (prima della conferenza stampa) e post gara, prima/dopo la premiazione, rilasciate in mixed zone

Dopo la conferenza stampa, Shizuka Arakawa ha offerto a Yuzu una torta di compleanno. Ecco il video con i sottotitoli in inglese che comprende anche le risposte di Yuzu nella conferenza stampa.
Grazie al team Axel With Wings.

 


Conferenza stampa dei tre medagliati

Il video (non tradotto, la parte relativa a Yuzu è sottotitolata nel video postato poco più su)

Alcune foto.

Da Mainichi

Immagine

Immagine

Immagine

La Cerimonia di premiazione non si è svolta subito dopo la gara maschile, ma al termine di tutte le gare pomeridiane. C’è stato quindi il tempo, dopo la conferenza stampa e le interviste di rito, di fare qualche foto qua e là nel backstage.

Dall’Instagram di Valerii Kolesov

Immagine

Dall’Instagram di Petr Gumennik

Immagine

ImmagineDall’Instagram di Лера Кив

Immagine

Dall’Instagram di Francesca Cattaneo

Immagine


h 16.30: Cerimonia di Premiazione

Prima della premiazione degli uomini, sono state premiati gli atleti delle altre gare pomeridiane e tra questi i pattinatori della categoria del Singolo Uomini Junior. Il vincitore è stato Shun Sato, giovane pattinatore di Sendai, cresciuto e formatosi sulla stessa pista di Yuzuru e che vede in lui il suo grande idolo.
Yuzu si è messo a scherzare con Shun a bordo pista e poi, durante la premiazione del ragazzo, ha lungamente applaudito e ha cantato l’Inno Nazionale giapponese, mostrando una autentica soddisfazione per il risultato del suo kouhai/ammiratore.

Video della Cerimonia di Premiazione completa

Foto da Edea Skates

Immagine

Da Sponichi Annex

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Da Mainichi

Immagine

Immagine

Immagine

Da SportsNavi

Immagine

Immagine

 


Dopo la premiazione c’è scappato pure un selfie con Arianna Secondini (commentatrice RAI)


La giornata è finita. All’uscita…

Dall’Instastory di Masha Grott

 


Per oggi è tutto.
Questi gli appuntamenti di domani:

  • h 9.00-11.40 Rehearsal del Gala
  • h 14.00-16.30 Exhibition Gala
  • h 20.00-23.00 Banchetto di chiusura

Mi raccomando, se vi va… scatenatevi nei commenti!!!
Un saluto e a domani!
e sempre…..

CONGRATULAZIONI YUZU,
SEI STATO GRANDE!!!!

Visualizza immagine di origine



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *