YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre: una doccia fredda

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre
Condividi


Ciao a tutti!! 
Diamo il via al mese di Novembre, inizio della stagione agonistica “ufficiale”, ossia quella delle competizioni di livello A (alcune tappe di Grand Prix si sono già disputate, ma come ormai ben sapete, su EleC’s World il focus è soltanto su Yuzuru Hanyu, quindi mi riferisco alla “sua” stagione).
Vi avverto sin da ora che saranno giorni delicati e non per il motivo che vi aspettate e che ci saremmo voluti aspettare, ossia la prima gara della stagione.
Ma procediamo per ordine.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Ormai sono tanti anni che seguo assiduamente Yuzuru e sono tanti anni che lo seguo come sua fan affezionata. Inoltre, questa è la quinta stagione agonistica che seguo sul blog. Sono abituata alla tensione pre-stagione ed ai picchi di ansia pre-gara. Ho inoltre maturato una certa esperienza nel pianificare i post per documentare tutto il materiale relativo alle competizioni – e non solo – di Yuzu.

In questi giorni stavo mettendo in moto i soliti meccanismi, la solita preparazione: avevo deciso quanti e quali articoli dedicare all’NHK Trophy e come suddividerli; stavo raccogliendo in un unico file tutto ciò che mi sarebbe stato utile, affinché non andasse smarrito nelle montagne di informazioni e contenuti che controllo e filtro ogni giorno; stavo selezionando info e immagini adatte per presentare i luoghi della gara, l’arena, le varie aree all’interno ed all’esterno della venue. E poi gli orari, i canali televisivi con i diversi palinsesti. Insomma… tutto come al solito, ordinaria amministrazione, un’attività che mi aiuta anche a pensare meno alle preoccupazioni per il nostro ragazzo.
Avevo già iniziato a preparare un post di presentazione generale dell’ISU Grand Prix 2021 nel suo insieme con il calendario delle varie tappe, in modo da poter seguire la marcia di qualificazione di Yuzu alla Finale, ed era già abbozzato il post introduttivo alla sua prima gara, l’NHK Trophy.

Ero quasi pronta, ma all’improvviso tutto si è interrotto e ciò che avevo preparato è finito nel cestino del computer.
Sì, sono abituata a quanto ho appena elencato, ma non sono abituata e credo che non potrei mai abituarmi agli imprevisti tristi e dolorosi che troppo spesso accadono con il nostro Yuzuru.

Sul blog non verrà più presentato il Grand Prix 2021 né seguito l’NHK Trophy perché Yuzuru Hanyu non vi prenderà parte.
Il 4 novembre è infatti giunto l’amaro annuncio del suo ritiro dalla gara a causa di un infortunio ai legamenti della caviglia destra in seguito ad una caduta in allenamento.
Non si sa nient’altro, solo la sua dichiarazione secondo cui darà il massimo per tornare il prima possibile.

Ho aspettato qualche giorno a pubblicare questo post di YuzuNews, per vari motivi.
Innanzitutto avevo bisogno di riordinare le idee e ritrovare un minimo di calma per poter scrivere in modo almeno decente, ossia per far capire a voi che leggete l’effettiva situazione senza farmi prendere da pensieri ottimisti o pessimisti privi di alcun filtro (non sto parlando di censura, ma di sapere almeno cosa sto scrivendo per evitare di essere fraintesa).
In secondo luogo mi serviva tempo e non ne ho avuto, poiché i fans si sono subito mobilitati per sostenerlo il più possibile in un momento tanto delicato. Ovviamente anche noi come gruppo italiano ci stiamo impegnando e vi informerò su ogni cosa.
Infine, speravo uscissero informazioni più precise sulla situazione, cosa che ad oggi (sto scrivendo il 10 novembre) ancora non è avvenuta. 

Detto ciò, il post seguirà la struttura consueta, giorno per giorno. I giorni precedenti all’annuncio dell’infortunio sono stati riportati in modo fedele, così come vissuti in tempo reale.

Prima di continuare, assicuratevi di avere messo il Like alla pagina Facebook EleC’s World, così da restare sempre aggiornati sulle novità del blog!

Possiamo partire con le
YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre


1 Novembre 2021

  • Comincia un nuovo mese ma tornano alcuni temi di ottobre.
    Riprendiamo infatti il discorso sulla nuova campagna promozionale ANA, strettamente collegata alle imminenti Olimpiadi Invernali di Pechino 2022, campagna che ha il volto di Yuzuru Hanyu.
    Chi meglio di lui?

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Per poter partecipare è innanzitutto necessario aver acquistato un biglietto per un volo ANA. Con il codice del proprio biglietto, una volta registrati sia ad ANA che alla campagna specifica e a LINE, sarà necessario seguire l’account twitter ufficiale ANA e ritwittare il seguente tweet.

In palio ci sono 1000 asciugamani con la scritta FLY YUZU, di cui 10 autografati!

(QUESTA è la pagina ufficiale, con info più dettagliate, ma tenete ancora una volta in considerazione che tutto ciò è valido solo per i residenti in Giappone)

Una cosa di cui invece possiamo godere appieno anche noi “poveri” fanyus internazionali è il making of del bellissimo CM uscito il 29 ottobre.
Eccolo qua!

  • Passiamo ad un altro sponsor, ad un’altra campagna promozionale, ad un altro tema già accennato nel post di YuzuNews precedente e per la precisione proprio ieri, 31 ottobre: parliamo di P&G che ha messo in palio dei biglietti omaggio per Fantasy on Ice edizione 2022.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Divenendo followers dell’account twitter ufficiale di Bolt e seguendo le istruzioni indicate su QUESTA pagina (ovviamente l’iniziativa è rivolta solo a chi vive in Giappon) si potrà vincere una delle 10 foto autografate da Yuzuru.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Intanto il sorriso del nostro Yuzu è tornato a risplendere nel settore detersivi e prodotti per la casa dei supermercati giapponesi.

  • In questo periodo sembra proprio che gli sponsor facciano a gara nel lanciare iniziative, campagne promozionali e spot pubblicitari.
    E’ ora il turno di Sekkisei.
    Anche di questa novità avevo accennato il giorno 29 ottobre, quando era apparso sul sito un nuovo header.

Scopriamo oggi che si tratta del lancio di un nuovo prodotto, “Snow skin spirit clear wellness”, una nuova essenza di bellezza altamente idratante.

Tabelloni con questa nuova splendida foto sono “spuntati” un po’ ovunque, davanti ai punti vendita Sekkisei e nei centri commerciali, e prontamente immortalati dai fanyus.

E… a proposito di Maison Kosé. Ricordate? Era stato annunciato che nel punto vendita situato a Ginza (Tokyo) a partire da oggi il costume di Otonal 1.0 che vi era esposto da tempo avrebbe lasciato il posto a quello di Origin 2.0.
Eccolo qua!

  • Dagli sponsor passiamo alle cose più serie: la gara che ci aspetta a breve.
    E’ comparso oggi, lungo il tratto di metropolitana Shibuya-Tokyu, presso l’uscita A12, un grande cartellone che promuove l’NHK Trophy.

  • Restando in atmosfera di gara…
    E’ uscito un video-messaggio fresco fresco da parte di Yuzuru che aumenta l’eccitazione.
    Dice infatti:
    ‹‹ Vorrei atterrare il 4Axel all’NHK Trophy. Questo sentimento è il più forte. Aspiro a superare il mio limite e voglio eseguire una performance da cui chi mi guarda possa sentire qualcosa. ››

‹‹ Voglio atterrare correttamente il 4A e spero di poter eseguire la mia performance ideale sia nel programma corto che in quello libero. ››

(Grazie a @ShuPa per la traduzione)

EleC: Ansiaaaa!

Che ne dite? Il bimbo sembra molto agguerrito…

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

e se la spassa un mondo.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre


2 Novembre 2021

  • Oggi si è aperta la campagna Tokyo Nishikawa “Winter Sleep 2021” annunciata pochi giorni fa e i primi fans hanno già ottenuto i clearfiles in omaggio con l’acquisto degli articoli inclusi nell’iniziativa commerciale.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Questa volta anche i fans d’oltreoceano hanno l’opportunità di acquistare i prodotti Tokyo Nishikawa e vincere i clearfiles!

(PAID LINK  Visualizza immagine di origine)


3 Novembre 2021

  • Edea Skates (marchio orgogliosamente italiano) ha pubblicato una galleria fotografica online.
    Andate a questa pagina e rifatevi gli occhi con meravigliose foto del nostro Yuzurino! 

Per i nuovi fanyus: gli scarponcini dei pattini di Yuzu sono proprio Edea e per la precisione quelli da lui indossati sono il modello “Piano”.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

  • Quello che segue è un montaggio video nel quale sono state raccolte le varie dichiarazioni riguardanti il 4Axel rilasciate da Yuzuru nel corso degli anni, sino ad oggi.

@Iron_Klaus ne ha compilato la raccolta scritta.


4 Novembre 2021

  • Oggi, 4 novembre, è il giorno della “doccia fredda” cui si fa cenno nel titolo del post.
    Intorno alle h 9.00 del mattino italiano è uscita una pessima notizia, postata su twitter da Sponichi Annex:
    Yuzuru Hanyu si è ritirato dall’imminente NHK Trophy a causa di un infortunio ai legamenti della caviglia destra patito in seguito ad una caduta in allenamento.
    Ha lavorato in tutto questo tempo con grande impegno e attenzione per non infortunarsi, ma è bastata una sola brutta caduta perché ciò avvenisse.
    Lui assicura che farà del suo meglio per tornare in pista il prima possibile e ringrazia tutti per il continuo supporto, sostenendo di sentirlo e di trarne forza.

Questo è l’annuncio ufficiale pubblicato dalla JSF.

YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

Sogni di 4Axel infranti, tristezza infinita, rabbia, ansia, preoccupazione per lui, il suo stato d’animo, il suo futuro. Angoscia, ma prima di tutto, nell’immediato, sgomento e incredulità.
Sembra di rivivere un incubo, sempre a Novembre, sempre durante il Grand Prix, sempre alla caviglia destra. Non sembra vero.
Il primo pensiero: ho letto male
Il secondo: dev’essere un errore
Il terzo: è uno scherzo

Poi la consapevolezza che è tutto tristemente reale, ancora una volta.
I baby-fanyus ormai lo hanno letto più volte qui sul blog, essere fans di Yuzuru significa stare sempre sulle montagne russe, picchi di orgoglio e felicità alternati a valli dolorose da cui lui ci riporta ad altri picchi che proprio per quello che li ha preceduti sono ancora più alti e fanno pensare “ne è valsa la pena”. Ogni volta però, nonostante la fiducia totale in lui, ci si ricorda che è un essere umano (forse) per quanto speciale e quindi la paura per ciò che verrà è inevitabile. Ma ancora, sempre, ne vale la pena, proprio perché è lui e noi gli vogliamo bene a prescindere da tutto.
Anzi, il dolore che proviamo non è tanto per un desiderio egoistico di vederlo in gara (logicamente lo desideriamo, ma quello passa in secondo piano), quanto piuttosto per la sua frustrazione, il nostro dolore è l’espressione della difficoltà ad accettare che lui debba avere dei rimpianti, perché i suoi sogni sono i nostri sogni e vederlo con il suo sorriso luminoso è la nostra gioia. Sappiamo che lui può farlo, può ottenere ciò che vuole e questi incidenti di percorso che ogni volta lo fermano e lo fanno soffrire ci portano rabbia e senso di impotenza. Vorremmo tutti donargli le nostre caviglie, certi che lui ne farebbe un uso migliore.
Eppure non possiamo fare niente, se non continuare, sempre e incessantemente a sostenerlo, pensare a lui nelle nostre preghiere e inviargli i nostri pensieri positivi.

Ovviamente la notizia è stata riportata anche dai notiziari e programmi di informazione televisivi.

Non si è saputo assolutamente nulla più di questo, nemmeno nei giorni successivi. Non ci resta quindi che concentrarci sulle svariate iniziative per sostenerlo e per questo vi rimando al POST aperto appositamente.


5 Novembre 2021

  • Il ritiro di Yuzuru, cui si è aggiunto oggi quello di Rika Kihira, stanno portando molti fans che avevano acquistato i biglietti per l’NHK Trophy, a rimetterli in vendita tramite il canale ufficiale messo a disposizione proprio sul sito della competizione. Al momento i biglietti disponibili sono poco più di 3000!
    Qualcuno potrebbe pensare che non è giusto, che si dovrebbe guardare la gara e apprezzare tutti i pattinatori.
    E’ verissimo e il rispetto si deve a tutti, così come l’ammirazione per la dedizione e gli sforzi profusi da ogni atleta.
    E’ anche vero, però, che i biglietti costano non poco e che andare ad assistere ad una competizione comporta per molti anche l’acquisto del biglietto aereo o del treno e la permanenza fuori casa per uno o più giorni, il che può richiedere qualche giornata di ferie oppure un’organizzazione anticipata di tutto il menage familiare. Insomma, per molte persone può essere davvero un sacrificio, ed evidentemente non tutti sono disposti a farlo per chiunque. Lo trovo più che comprensibile.

La notizia, tutt’altro che banale, è finita sulle pagine dei quotidiani.

    • E’ uscita una intervista a Brian Orser, incentrata sul nuovo infortunio di Yuzuru e sulle prospettive future.
      In sostanza Brian non sa niente più di noi (almeno così dice e non fatico a credergli) ma lui e tutto il team hanno piena fiducia nella capacità di Yuzu di affrontare e superare ogni difficoltà e di decidere quale direzione intraprendere.

    Anche noi abbiamo piena fiducia in lui.


    6 Novembre 2021

    • Interessante intervista a Ekaterina Bobrova, pattinatrice russa della danza, con traduzione in Inglese da parte di @LifeAsAmiracle. 

    • Si sta verificando un vero e proprio pellegrinaggio verso santuari che hanno qualche correlazione con Yuzuru oppure dedicati a divinità guaritrici e addirittura il personale dei luoghi di culto e i media se ne sono accorti!

    Questo, ad esempio, è un santuario dedicato alla divinità guaritrice degli arti inferiori.
    Altri esempi e testimonianze li potete trovare nel post dedicato all’infortunio e al supporto dei fans.

    • Oggi nel corso delle competizioni del Gran Premio d’Italia, tappa italiana dell’ISU Grand Prix 2021, sugli spalti alcuni fanyus italiani si sono fatti notare sventolando una scritta: GET WELL SOON YUZU.
      Grazie, siete la voce di tutti noi!


    7 Novembre 2021

    • All’Ice Rink Sendai è già comparso un albero di Natale proprio accanto alla porta d’ingresso, all’interno. Chissà come verrà decorato!


    8 Novembre 2021

    • Oggi è l’anniversario del tristemente famoso scontro sul ghiaccio che avvenne alla Cup of China 2014 tra Han Yan e Yuzuru Hanyu, nel corso dei 6 minuti di warm-up prima del programma libero.
      Entrambi gli atleti vollero onorare la loro presenza e pattinarono con grande coraggio.
      Yuzuru fu quello tra i due che riportò danni maggiori, sebbene nei primi minuti l’assenza di Han Yan in pista fece pensare il contrario.
      Il team medico statunitense presente in loco, che si prese cura di lui nell’immediato, escluse, per quando fosse possibile sul momento, la commozione cerebrale e Yuzu tornò in pista, fasciato, dolorante e sanguinante e, nonostante il suo allenatore Brian Orser continuasse a ripetergli che poteva benissimo rinunciare, di non strafare, di pensare alla salute prima di tutto, lui fece un libero con un layout strepitoso e, pur cadendo ben 5 volte, agguantò un secondo posto conclusivo che gli permise di restare in lizza per la qualificazione alla Finale di Barcellona.

    Per i nuovi fanyus che se lo sono perso in diretta, eccolo qui, riproposto con il commento di Eurosport Italia.
    Ricordo quel giorno come se fosse ieri poiché fu in quel preciso istante che io divenni una vera fanyu, sebbene seguissi e ammirassi quel ragazzino già dal suo esordio in categoria senior.

    Mi piacerebbe davvero leggere i commenti e le impressioni di chi vede ora questi video per la prima volta.

    • Il grande manifesto che pubblicizzava l’imminente NHK Trophy, che avevo segnalato l’1 novembre, è stato rimosso.
      Ormai quella immagine non rispecchiava più gli effettivi partecipanti della rappresentanza giapponese alla competizione, essendosi ritirati proprio i due atleti di punta: Yuzuru Hanyu e Rika Kihira.

    • E’ stato pubblicato un altro stralcio dell’intervista rilasciata da Yuzuru in occasione dell’inizio della sua partnership con Towa Farmaceutics e della realizzazione del primo CM con la sua partecipazione.

    Di seguito trovate la traduzione in Inglese, grazie a @orangesrgd.

    • Oggi pomeriggio “L’Altro Giappone” ha pubblicato il teaser della conferenza dedicata a Yuzuru Hanyu che si è tenuta il 3 ottobre a Napoli (QUESTO il post dedicato all’evento).
      Molto presto potrete vedere il video integrale (sono stati eliminati per motivi di copyright solamente i programmi proiettati nell’auditorium, in modo da non avere limitazioni o blocchi su YouTube).


    9 Novembre 2021

    • Dal momento che Yuzuru non sarà presente all’NHK Trophy ormai imminente, i fans Giapponesi stanno twittando i banner preparati per sostenerlo, utilizzando questi hashtag:
      #バナーで応援 (fare il tifo con i banner)
      #羽生結弦選手 (Hanyu Yuzuru Senshu)

    Qui ne mostro soltanto alcuni esempi, per ovvie ragioni, ma ai tag sopra indicati potrete trovarne tantissimi altri.

    • All’interno di una trasmissione intitolata “Daiki Tanaka’s Athlete Channel” si è parlato anche di Yuzuru Hanyu. 

    Ecco la parte a lui relativa tradotta da @ShuPa.

    • Ecco dove sarà possibile acquistare i biglietti per i Campionati Nazionali Giapponesi assoluti, in programma per la fine di dicembre. Ovviamente noi Italiani potremo solo seguirli online.
      “All Medalists on Ice” è in realtà l’exhibition gala dei Nazionali, ma ha un titolo a parte come se si trattasse di un normale show.

    Le locandine dei due eventi mostrano Yuzuru nella consueta posizione di preminenza, anche se non si sa se vi prenderà parte, come d’altronde non si sa di nessun altro. E’ troppo presto e tutto può accadere.

    • E’ stato annunciato che il tradizionale Sendai Pageant of Starlight avrà inizio il 18 dicembre. Si accenderanno infinite lampadine ad illuminare gli alberi dei viali sulle vie principali della città, come accade ogni anno durante il periodo natalizio.

    Immagine

    • Finalmente un articolo, pubblicato su NewsWeek, si è occupato della tesi di laurea di Yuzuru e delle potenziali applicazioni al mondo del pattinaggio di figura della tecnologia da lui utilizzata nelle sue ricerche.


    10 Novembre 2021

    • Oggi, in occasione del festival dell’istituto di musica di Toho, Eito Sugai, violoncellista, ha eseguito il concerto del terzo movimento per violoncello di Dvorak indossando un costume di SEIMEI e presentandosi con un Winnie the Pooh, inequivocabile tributo a Yuzuru Hanyu.

    • Una troupe cinese ha intervistato Mami Yamada, la primissima insegnante di pattinaggio e allenatrice di Yuzuru Hanyu, che all’epoca allenava anche la sorella maggiore Saya.

    QUESTA la pagina dell’intervista…
    e quella che segue è la versione sottotitolata in Inglese.

    Ecco alcune foto di Baby Yuzu sino ad oggi inedite, forse fornite dalla stessa Yamada sensei.

    YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

    YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

    YuzuNews2021 da 1 a 10 Novembre

    • Concludiamo la prima decade di novembre con il botto.
      Il pamphlet dell’NHK Trophy era in vendita anche online e i tanti appassionati che non sono riusciti ad accaparrarsi i biglietti (in Giappone per le gare di pattinaggio spesso non bastano i soldi, serve anche la fortuna di essere estratti in una lotteria) lo hanno acquistato per questa via e proprio oggi sono stati consegnati i primi.
      E’ evidente che dovessero essere pronti con largo anticipo e che quindi siano stati stampati ben prima dell’infortunio di Yuzuru; fatto sta che in questo modo gli hanno rotto le uova nel paniere rovinando la sorpresa che lui intendeva fare a tutti.

    Una volta giunti a destinazione e sfogliati, questi libretti hanno rivelato, udite udite…

    Il nuovo programma corto di Yuzuru!!!!

    Come già sapevamo, il Libero per la stagione 2021-2022 sarà nuovamente “Ten to Chi to”, mentre il Corto, tenuto segreto sino ad ora e che evidentemente lui voleva rivelare direttamente sul ghiaccio all’NHK Trophy, sarà
    Introduction et Rondo Capriccioso Op.28″ di Camille Saint-Saens.

    All’interno della brochure c’è un’intervista a Yuzuru, nella quale lui stesso ci fa sapere che utilizzerà una versione per solo pianoforte eseguita appositamente per lui (almeno così sembra) dal pianista Shinya Kiyozuka, che noi già conosciamo perché i due hanno collaborato in un’edizione di Fantasy on Ice, per l’esibizione “Haru yo Koi”.

    Altra informazione importante e che costituisce una vera novità.
    Questo SP è stato coreografato da Jeffrey Buttle e Shae-Lynn Bourne. Entrambi!! Una collaborazione tra due dei più grandi geni delle coreografie su ghiaccio… al cui lavoro secondo me tanto è stato aggiunto dal terzo genio in questione.

    Non solo, un’altra chicca che riceviamo dall’intervista è che Yuzuru ha atterrato in allenamento il 4F!!

    Non preoccuparti, Yuzu, in realtà le informazioni che abbiamo ricevuto hanno solamente risvegliato in noi ancora più curiosità. Ora potremo infatti impazzire per indovinare il tipo di tagli e di editing che hai scelto e inventare i costumi più improbabili, creativi e…. sbrilluccicosi!

     


    Come sempre, se ne avete voglia, lasciate un commento, così facciamo due chiacchiere insieme!


    Condividi

    Autore: EleChicca

    Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *