YuzuNews 2, 3, 4, 5 settembre 2019: Nuovo CM Ghana. Yuzuru Hanyu e il distributore di cioccolatini!

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte
Condividi


Ciao a tutti e buon inizio di settembre,
Ultime giornate di “pausa” per noi fanyus, in attesa della prima gara stagionale di Yuzuru (a proposito, vi aspetto qui sul blog per tutti gli aggiornamenti in tempo – quasi – reale, per l’ACI Autumn Classic International 2019, dal 11 al 14 settembre!).
Giorni di pausa ma non privi di notizie e materiale di vario genere riguardante Yuzuru. Ad esempio una nuovissima campagna promozionale Ghana che vede il debutto di un originalissimo “distributore di cioccolatini” con un mini-Yuzurino incorporato! 


Procediamo dunque senza indugi con le news di questi giorni.
Vi anticipo che sarà un post moooooolto lungo, quindi mettetevi comodi.
Buona lettura!


2 settembre 2019:

  • All’alba del 2 settembre chi si è trovato a passare per la stazione di Shinjuku (Tokyo) si è imbattuto nella seconda “ondata” di maxi poster che pubblicizzano il Tour de Tohoku, illustrazioni raffiguranti i protagonisti dell’anime Yowamushi Pedal (serie incentrata sullo sport del ciclismo) e Yuzuru Hanyu come special guest.
    Ho già parlato di tale evento ciclistico e della relativa campagna promozionale di quest’anno, e ho già postato i primi 4 poster (2 dei quali presentano Yuzu come “bonus”), comparsi a Shinjuku il 26 agosto (vi rimando a QUESTO post).

Oggi, dunque, altri 4 poster, ben 3 dei quali aventi l’ospite d’onore, Yuzuru Hanyu!

Abbiamo qualche informazione in più.
A quanto pare le illustrazioni previste sono in totale 9, 5 delle quali con Yuzuru.

Oltre alla stazione di Shinjuki, i poster saranno affissi anche a Shibuya e nella stazione centrale di Sendai.

Queste le prime 4 immagini, uscite il 26 agosto, e relative frasi (grazie a @mywhirlwindkid e a @mielekki per la traduzione inglese):

“Non sono solo”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Non importa quanti anni siano passati, io non dimenticherò mai”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Correndo insieme, in ogni momento”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Stavo aspettando. Dice il vento”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

Queste le nuove, uscite oggi 2 settembre, con relativa frase/didascalia (grazie ad @axelsandwich per la traduzione inglese):

“Questo sudore diventa il legame tra di noi”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Voglio parlare con la mia schiena”

(nota di @axelsandwich: l’espressione significa parlare con le proprie azioni, con i fatti concreti. In questo caso ciò che è concreto, visibile agli altri, a chi ci vede perché è proprio dietro di noi, è la schiena, di qui l’espressione “Parlare con la schiena”.
Aggiungo una considerazione, che credo possa ricollegarsi alla scelta di questa frase: è un concetto comune nella cultura giapponese che la schiena di un uomo sia il simbolo della sua affidabilità e rettitudine.
Nel Giappone in cui ognuno era ed è tenuto a dare il massimo e impegnarsi fino al limite, i padri di famiglia, responsabili del sostentamento di tutto il nucleo famigliare, passavano la quasi totalità del tempo fuori casa per lavoro. I figli vedevano molto poco il proprio padre e spesso, questa è l’immagine più diffusa, lo vedevano mentre usciva di casa al mattino. Vedevano quindi la sua figura di spalle, la sua schiena, ed erano spinti a rispettare ed essere grati a quella persona ed al suo lavoro.
La schiena di un uomo è dunque diventata il simbolo stesso della sua capacità di prendersi le proprie responsabilità, della sua affidabilità e, per estensione, della sua stessa virilità. (ringrazio @Iron_Klaus che spiegò questo concetto qualche mese fa)

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Le lacrime, un giorno, faranno sbocciare i fiori”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

“Non c’è bisogno di parole”

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

Manca una sola illustrazione, che uscirà il 9 settembre!
(QUESTA la pagina ufficiale)

Queste immagini rappresentano luoghi reali, tutte località direttamente interessate dalla tragedia del 3.11, alcune delle quali già visitate dallo stesso Yuzuru. Anche tramite le immagini viene quindi fatto un tour del Tohoku, ricordando il tema di fondo dell’iniziativa, ossia quanto accaduto nel 2011, quanto è stato fatto per rialzarsi e quanto ancora c’è da fare, l’obiettivo è mantenere l’attenzione viva, attrarre turisti e creare indotto in questa area del Giappone che ha tanto da offrire.

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

Questo il character design di Yuzu-anime.

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

Ecco infine il messaggio scritto a mano da Yuzuru a commento di questa collaborazione per la promozione del Tour de Tohoku e la traduzione in inglese di @axelsandwich.

yuzuru yowamushi pedal tour de tohoku 2019

  • Sappiamo che Yuzuru da tanti anni ormai dedica la sua arte e la sua vita al supporto verso le aree colpite dalla tragedia del 3.11, il Great East Japan Earthquake e, per estensione, alle vittime di altre calamità naturali che così spesso colpiscono il Giappone. Di tutta questa attività e dedizione, la promozione del Tour de Tohoku 2019 è solo l’esempio più recente.
    A tal proposito è uscito un articolo molto bello, che Mits ha gentilmente tradotto in inglese e che vi suggerisco di leggere.
    Ad oggi le donazioni di Yuzuru in favore della ricostruzione ammontano a non meno di 1,2 milioni di dollari (si parla di donazioni rese note pubblicamente, ma io sono convinta che altro sia stato fatto senza che venisse riportato dai media).

  • Cambiamo totalmente registro e passiamo ai Calendari 2020!!
    Sono già stati annunciati quelli della stagione 2019-2020, uno da parete e uno da tavolo, in uscita il 19 settembre.
    Mancavano ancora all’appello i calendari annuali ed eccoli qua finalmente, anche questi nelle due versioni da tavolo e da parete!

    Sono disponibili come sempre su amazon.co.jp ai seguenti link (clic sull’immagine di copertina) e li potete preordinare sin da ora.

I calendari della stagione 2019-2020, ve lo ricordo, sono i seguenti, sempre su Amazon:

Calendario 2020 – versione da tavolo.
In uscita il 14 settembre.

calendario 2020 yuzuru

Calendario 2020 – versione da parete. 
In uscita il 14 settembre.

calendario 2020 yuzuru

  • Passiamo a CITIZEN, che anche oggi ha regalato qualcosa ai Fanyus, tramite Weibo.
    Un nuovo video…

e l’annuncio di un regalo esclusivo: tra tutti coloro che oggi, 2 settembre, acquisteranno un orologio del modello AR5026-05A, verranno estratti 12 fortunati che vinceranno una fotografia con autografo di Yuzuru.

Vi ricordo che in QUESTO post potete trovare tutto quanto pubblicato da Citizen dalla firma del contratto con Yuzuru ad oggi.

  • E’ stata pubblicata oggi da Hochi.news una bellissima carrellata di fotografie di Yuzuru risalenti ai Mondiali di Saitama (marzo 2019).

yuzuru hanyu

yuzuru hanyu


3 settembre 2019:

  • Dal 3 ottobre 2019 al 5 gennaio 2020 sarà esposto alla National Portrait Gallery questo dipinto dell’artista Elizabeth Peyton.
    “Aire and Angels”

Immagine

  • Tweet della @JohnWilsonBlade con una foto, nella quale si vedono alcune scatole contenenti lame pronte per la consegna: due paia per Daniel Grassl e ben quattro per Yuzuru, modello Pattern 99 Revolution lunghezza 10.00, presumo di colore nero.

  • L’ex giocatore nazionale di rugby Oyagi ha inserito Yuzuru nella sua squadra ideale di rugby, ipoteticamente costituita da atleti di altri sport.
    Per lui Yuzuru sarebbe perfetto nel ruolo di “mediano di mischia”.

Secondo il signor Oyagi il mediano di mischia è il collegamento tra la prima linea e le retrovie ed è di corporatura ridotta rispetto agli altri giocatori, più agile e con spiccate abilità nel prendere decisioni rapide.
Dice: “(Hanyu) È agile, oltre ai suoi tremendi riflessi/abilità atletiche che gli permettono di saltare in quadrupli, è resistente anche quando infortunato. Inoltre, ha quel travolgente carisma richiesto per una mischia.”

Ammetto la mia ignoranza in ambito rugbistico, così ho provato a documentarmi il minimo necessario per capire la motivazione di tale scelta, al di là delle parole del signor Oyagi.
Ho trovato su questo sito la spiegazione di tutti i ruoli all’interno della squadra di rugby.
Riporto qui il capoverso di nostro interesse:

“Mediano di mischia: è il più piccolo e il più cattivo. Insomma, la versione rugbistica del chihuahua. In campo ha il numero 9 e in inglese è detto “Scrum-half”. Introduce la palla nelle mischie chiuse e riapre il gioco dopo le fasi statiche. Essendo quindi il giocatore che per primo tocca palla in un’azione d’attacco, deve sviluppare un’astuzia e una coordinazione occhio-mano superiori alla norma se non vuole finire anzi tempo la partita triturato dalle terze linee avversarie.”

Quindi, in sostanza, è una sorta di “regista” del gioco, non solo abile e agile ma anche scaltro e intelligente.
Mi piace molto che venga riconosciuta la mente acuta di Yuzu, la sua intelligenza che vediamo nelle strategie, nel suo calcolare in modo quasi ossessivo ogni minimo dettaglio, nella sua lucidità di calcolo che tante volte ha dimostrato anche durante le stesse competizioni, improvvisando. Spesso però questa sua indubbia qualità passa inosservata o sottostimata da chi non segue in modo costante e con autentico interesse lo sport del pattinaggio.
yuzuru hanyu rugby
  • E’ stato pubblicato un interessantissimo video (qui torniamo per una volta tanto alle cose “serie” del pattinaggio, qualcosina di tecnico  ) che mette a confronto i principali 6 pattinatori in campo maschile, limitatamente alla stagione 2018-2019, anzi, al programma libero dei Mondiali di Saitama 2019, con l’attenzione rivolta all’utilizzo dei crossovers (in italiano sono detti passi incrociati e sono relativamente semplici ed eseguiti con entrambi i piedi sul ghiaccio, permettono di prendere velocità, una sorta di “spinta” per il pattinatore) e del pattinaggio su un solo piede, che logicamente richiede più abilità e controllo.

Vengono paragonati, in modo rigoroso ed esclusivamente basandosi su quanto mostrato in pista, Michail Kolyada, Boyang Jin, Shoma Uno, Vincent Zhou, Yuzuru Hanyu e Nathan Chen.
Al di là di simpatie, antipatie, tifo, preferenze personali, al di là anche del concetto di interpretazione, di bellezza, di arte, di musicalità, di buona postura, di eleganza e così via, un dato è innegabile:
la schiacciante superiorità di Yuzuru Hanyu nell’uso dei piedi e del pattino.

skating skills yuzuru hanyu

skating skills yuzuru hanyu

Hanyu è nettamente colui che utilizza meno crossovers (ma mooooolti meno!) sostituendoli da molto più pattinaggio su un solo piede, ricco di cambi di direzione e transizioni.

Hanyu non è solo un grande saltatore (io sarò di parte, ma resto convinta che, al di là di consistenza, numero di quad, tipi di quad, errori, cadute ecc… i suoi salti siano i più belli in assoluto: leggeri, eleganti, composti, uno spettacolo per gli occhi), ma è veramente il miglior pattinatore, inteso come colui che sa pattinare, che ha proprietà dello strumento pattino, che ha la giusta tecnica, che SA farlo e lo dimostra.
Purtroppo questo aspetto viene ignorato al momento del giudizio e un atleta che pattina ben poco ma fa i quadrupli ottiene “magicamente” PCS (tra cui c’è anche la voce Skating Skills) quasi uguali o di pochissimo inferiori a quelli attribuiti a Yuzuru.
Misteri…

Ecco il video in questione. Grazie a chi lo ha creato!!


4 settembre 2019:

  • Apriamo questa giornata con un nuovo spot commerciale del cioccolato Ghana (LOTTE) uscito nella nottata italiana.
    Ieri svariati canali televisivi avevano annunciato nei loro palinsesti alcuni minuti relativi a Yuzuru e c’era già tanta attesa nell’aria: il timore era la notizia di qualche infortunio o problema e la speranza era l’annuncio dei programmi per la stagione che sta per iniziare.
    Nulla di tutto ciò, ma un CM corredato da una valanga di fotografie e video di intervista e backstage (come sempre accade in Giappone), che ha sommerso i vari social network del mondo yuzuriano e che ha comunque portato un sorriso.

Innanzitutto la cosa più importante: il video completo, comprendente CM, making of, Intervista e photoshoot.

Su spread-sports.jp potete trovare una bellissima photo gallery.
Altre foto su mantan-web.jp.

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

Dunque, dopo aver visto video e foto… proviamo a entrare nel merito di questa promozione, anche se come al solito per chi non sta in Giappone le porte sono sbarrate.

E’ stato creato questo nuovo marchingegno, attorno al quale ruota tutto lo spot. Si chiama “One Bite” e non è altro che un dispenser, un distributore di cioccolatini, cioccolatini Ghana ovviamente!

Il distributore è corredato di Yuzu-pupazzetto, che alzando le braccia accoglie il cioccolatino in uscita. 

“One Bite” sarà disponibile in tre colori, corrispondenti alle tre varietà di cioccolato (credo siano Rosso->al latte, Giallo->alla nocciola, Nero->fondente) più una versione speciale color marrone.

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lottedistributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

Come funziona questa promozione?
Acquistando prodotti Ghana LOTTE (tra quelli che vedete nella figura qui sotto) per un valore di almeno 400 yen, ci si può iscrivere ad una lotteria sul Sito Web Lotte e così partecipare all’estrazione dei premi, ossia questi “distributori di cioccolatini”.
Vi sono in palio 600 dispenser, 200 per ogni colore, più 50 del modello speciale. 
L’iscrizione alla lotteria è relativa ad ogni colore separatamente.
Tra tutti gli iscritti verranno poi sorteggiati 50 nomi che vinceranno il modello speciale, quello marrone.

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

Nel video postato poco sopra avete potuto vedere anche l’intervista di rito che viene fatta al termine delle riprese del CM.

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte
Mits – che ringrazio, come sempre! – ne ha fatto la traduzione inglese (la trovate nel secondo tweet).
Grazie anche a Nymphea, che mi ha subito informata dell’intervista con la traduzione in italiano.

Chiudiamo questa news con alcuni dettagli curiosi, per il gusto di noi fanyus.

1 – Il pupazzetto con le sembianze di Yuzu – almeno nelle intenzioni – seduto sulla parte frontale di ogni dispenser ha una posizione che ricorda la posa iniziale di “Origin”, compreso il movimento delle braccia nel momento in cui esce il cioccolatino.

2 – Durante il servizio fotografico Yuzuru fa uno strano balletto, lo vediamo nel video. Si tratta di una “coreografia” di una canzone molto popolare in Giappone alla fine degli anni 80: “Lonely Tropical Fish” (1989).

3 – Le immagini di uno Yuzu in abiti casual, un look molto “loose”, ossia con vestiti abbondanti e quasi informi, ha fatto scalpore tra i fans, scalpore in senso positivo!
In particolare, pare che il dettaglio della clavicola scoperta e del collo nudo, senza le abituali collanine, risulti particolarmente sexy…

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

distributore di cioccolatini yuzuru hanyu ghana lotte

  • Dopo cotanta valanga di materiale nuovo… Citizen si deve essere sentita messa in secondo piano e ha prontamente reagito, postando su Weibo nuove foto!

yuzuru citizen

Il post dice:
“Il CEO vi insegna come indossare l’orologio con una sola mano. La procedura è mostrata nella foto. Per piacere, fate pratica dopo la lezione!” (grazie a BlueFlame4YUZU per la traduzione in inglese).

citizen yuzuru hanyu

citizen yuzuru hanyu

Tutte le foto e i video precedentemente pubblicati da Citizen li potete trovare in QUESTO POST.

  • Finalmente è stato condiviso l’attesissimo video con sottotitoli in inglese dell’intera parte di 24h TV relativa alla partecipazione di Yuzuru, andata in onda nella prima serata giapponese del 24 luglio.

(per saperne di più su 24h TV vi rimando a QUESTO post)

Grazie a questo fantastico team composto da fanyus, che con i loro sforzi congiunti ci hanno permesso di capire tutto!

Transcription by moriko33happyu234569 & aoyuzu205 @ Twitter
Translation by BlueFlame4YUZUaxelsandwich &  tsukihoshi14 @ Twitter
Proofreading by yuzueco @ Twitter & Pumpkinface
Subbed by misshanyu @ Twitter
Raw video by aoyuzu205 @ Twitter

 


5 settembre 2019:

  • Dopo tutti gli spot pubblicitari piovuti da ogni dove nei giorni precedenti… ecco la classifica dei CM di oggi!
    Yuzuru Hanyu… udite udite… occupa, con i CM di cui è protagonista, ovviamente, la prima, seconda e quarta posizione!!

1° e 2° posto – Nuove campagne pubblicitarie Ghana 
4° posto – DVD/Blu-ray “Time of Evolution”

  • Dal 5 settembre al 27 ottobre sarà aperta una mostra fotografica dal titolo:
    “THE PEOPLE by KISHIN The Last Show”
    presso la AaMo Gallery  (Tokyo). 
    Tale mostra raccoglie una selezione delle fotografie di Shinoyama, raffiguranti le “stelle” delle ere Showa, Heisei e Reiwa.
    Tra queste stelle… anche Yuzuru Hanyu.
    QUESTA la pagina ufficiale.

  • Oggi in Giappone si celebra il “Giorno del People’s Honor Award” e, dal momento che poco più di un anno fa anche il nostro Yuzurino ha ricevuto questo prestigiosissimo premio, oggi abbiamo una ragione in più per celebrarlo!

yuzuru hanyu people's honor awardNell’occasione… una curiosità.
Ricordate l’annuncio del nome della nuova era per il Giappone? Evento suggestivo trasmesso in diretta il  1 aprile 2019 (QUI il post di quel giorno).

Ebbene, l’esperto di calligrafia che scrisse gli ideogrammi del nome “Reiwa” mostrati in quell’occasione, ha scritto anche l’attestato del People’s Honor Award di Yuzuru!
(grazie a @juronom per l’informazione)

  • In arrivo Kiss&Cry Vol. 30, la cui uscita è prevista per il 4 ottobre.
    Potete però già preordinarlo su Amazon.co.jp al seguente link.

A quanto pare Yuzuru sarà protagonista di questo numero, non solo in copertina. Verranno trattati ampiamente l’Autumn Classic International e Fantasy on Ice 2019.

yuzuru hanyu masquerade

  • Concludo con un’informazione che mi è appena giunta direttamente da Sendai (grazie a Davide, visitate il suo bellissimo canale Youtube Vivi Giappone !):
    Parliamo dei carillon di Yuzuru, usciti in commercio poco tempo fa.
    Li abbiamo già visti, ma può essere utile sapere che al momento si trovano in vendita presso lo shop del “The Museum Matsushima”, a Matsushima, appunto, Prefettura di Miyagi, poco a Nord di Sendai, sulla costa.

Il museo ospita ben 3 collezioni. Al primo piano si trovano la Kitahara Toy Collection, il cafè e il negozio; al secondo piano le altre due collezioni, Segawa Mode Collection e Orgel Collection; al terzo piano il teatro.

QUESTO il sito ufficiale del museo….
… e questo un video proprio di Vivi Giappone, che ce lo mostra.

Tornando ai carillon di Yuzu… questo è il negozio del museo (foto di Davide):

matsushima museum yuzuru hanyu

e questi i carillon in vendita. Se passate da quelle parti o state programmando un viaggetto, potreste farvi tappa e, dopo aver ammirato cose interessantissime, portarvi a casa un regalino yuzuriano!

matsushima museum yuzuru hanyu

matsushima museum yuzuru hanyu

matsushima museum yuzuru hanyu

matsushima museum yuzuru hanyu

matsushima museum yuzuru hanyu


E’ stata dura ma siamo arrivati alla fine anche di questo post!
Alla prossima, ciao ciao!



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! 🥇💖

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *