YuzuNews del 12 febbraio 2018: PyeongChang2018 – Prima practice

Condividi


Buonasera!
Ieri Yuzuru Hanyu è arrivato in grande stile in Corea, è atterrato all’aeroporto di Incheon intorno alle 9 del mattino, ora italiana e da quel momento sono iniziati i VERI Giochi anche per noi Yuzu-fans. Oggi era attesa la prima practice di Yuzu al practice rink della Gangneung Ice Arena e c’era grande trepidazione anche e soprattutto da parte dei media, perché le condizioni effettive di Yuzuru sono, a dirla tutta, ancora un mistero.


Certo, Brian Orser ha detto che la guarigione è avvenuta senza complicazioni ulteriori, che gli allenamenti delle ultime settimane sono andati molto bene, che si è allenato senza dolore, ma… sono parole. Non si può mai sapere se quanto viene dichiarato dall’atleta o dal suo staff sia la verità assoluta o se ci sia anche una certa pretattica o volontà di non far sapere troppo.
Per questo motivo la prima practice era attesa da tanto e oggi, al practice rink, si sono assiepati giornalisti, cameraman, fotografi e reporter per non farsi sfuggire nemmeno il più piccolo movimento della star (perché…sì, Yuzuru è la star assoluta, a prescindere da quello che sarà il risultato. Lo abbiamo già detto tante volte: una gara si può vincere o perdere, soprattutto la gara olimpica è una storia a sé e dominata da molteplici fattori contingenti, per cui potrà andare bene o male, nessuno lo sa, ma il valore dell’atleta non è in discussione e la sua superiorità non è in dubbio).

Poi Yuzu è apparso finalmente e… ha “trollato” tutti quanti!  prima practice Yuzuru Hanyu
Eh sì, perché la sua prima practice è durata non più di 10-15 minuti, non ha mostrato praticamente niente e se n’è andato!
Salti semplici, un solo 3A, inchino e tanti saluti. https://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif

Ovviamente anche le TV giapponesi sono impazzite e sono innumerevoli i programmi di approfondimento e i notiziari che riportano di questa prima practice, con qualche immagine.

 

Tuttavia, c’è chi ha cercato di trarre almeno qualche impressione da quel poco che si è visto. Nobunari Oda, per esempio, ha detto che a suo parere la caviglia è completamente guarita, il che sarebbe provato dal fatto che Yuzuru ha mostrato di pattinare appoggiandosi indifferentemente e senza problemi su entrambi i piedi, mentre, secondo Nobu, quando si è infortunati si tende a poggiare il peso più sull’arto sano e sforzare meno quello infortunato. Speriamo che Nobu, che di solito parla con cognizione di causa, abbia visto giusto ed il nostro Yuzuru sia davvero completamente guarito. 

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

Yuzu è apparso rilassato e sorridente (spero con tutto il cuore che sia davvero così, che si goda l’evento olimpico al di là del risultato finale, in modo da non avere rimpianti nel caso in cui finisse male), in tenuta da “Team Japan” e con, sotto, i suoi consueti indumenti da allenamento della Under Armour, con il marchio opportunamente coperto (ricordo che alle Olimpiadi non è consentito fare alcun tipo di pubblicità, motivo per il quale è stato anche bandito il suo adorato portafazzoletti-Winnie the Pooh che non presenta la scritta Disney ma è una pubblicità palese).

prima practice Yuzuru Hanyu

Triplo Axel eseguito alla practice di oggi:

prima practice Yuzuru Hanyu

Articolo in inglese del JapanTime QUI .

 

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

Questo il resoconto della sessione di allenamento, da sponichi.co.jp, tradotto da Iron Klaus.

Ed ora qualche curiosità.

  • Yuzuru ha inaugurato le nuove lame realizzate appositamente per lui (con il suo nome) dalla John Wilson Blades, lame del modello consueto ma completamente nere.

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

Il modello è il Pattern99 Revolution Parabolic, con raccordi neri e la lama stessa è interamente nera. Sul lato interno è inciso il nome e su quello esterno il simbolo di un’ala.

L'immagine può contenere: scarpe e stivali

Come abbiamo già detto, Yuzuru non può portare con sé il suo portafortuna, il portafazzoletti di Winnie the Pooh, ma come possiamo vedere, il genio ha trovato una soluzione!

Si è infatti presentato con un nuovo portafazzoletti, a forma di strawberry shortcake, uno dei suoi dolci preferiti, torta con panna e fragole.

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

Pare, almeno da alcune foto trovate in rete, che si tratti di questo, con sopra  Winnie the Pooh e Pimpi. E’ dunque probabile che sia stato modificato togliendo i due pupazzetti e lasciando solo la torta, oppure che sia un modello simile senza Pooh e Pimpi.

prima practice Yuzuru Hanyu

Ma non è finita qui! Si vede chiaramente, sotto il portafazzoletti, che la scatola dei kleenex è proprio quella di Winnie the Pooh!

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

E, altro dettaglio, sul fondo della scatola è scritto “Hanyu-kun Good Luck!”, quindi è possibile che tale scatola sia un regalo ed è per lui un portafortuna in sostituzione del suo solito Pooh (che tutti noi pensiamo sia al sicuro nella sua stanza, come fu a Sochi quattro anni fa).

prima practice Yuzuru Hanyu

Qualche altra foto:

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

prima practice Yuzuru Hanyu

Un’altra sessione di practice è prevista per domani mattina (notte italiana) e a seguire una conferenza stampa.

A prestissimo con gli aggiornamenti. Ciao ciao!  http://sl.glitter-graphics.net/pub/369/369328m1yq912izu.gif



Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *