Kouhaku Uta Gassen 2022 – Chiudiamo l’anno con Yuzu

Kouhaku Uta Gassen 2022


L’introduzione chiarissima e completa del post di oggi è affidata a Barbara Waschimps, che l’ha preparata per il Yuzuru Hanyu Italian FB Fan Group:

NHK KŌHAKU UTA GASSEN (NHK Red and White Song Battle)
31/12 h.19:20 – 23:45 JT (11:20 – 15:45 IT), Nhk 1, Nhk BS

Live dalla Nhk Hall di Shibuya, Tokyo

Nella serata giapponese di oggi, tarda mattinata/pomeriggio per noi in Italia, andrà in onda la 73sima edizione del più popolare show del Giappone, che batte per anzianità televisiva anche Sanremo:
Nhk 1951 – Tv 1953
Sanremo 1951 – Tv 1955 (la regola è solo canzoni inedite)
Eurofestival – Tv 1956

Kouhaku Uta Gassen 2022

Pagina Web ufficiale: https://www.nhk.or.jp/kouhaku/
Per saperne di più in generale, l’edizione dello scorso anno: https://www.laltrogiappone.it/…/nhk-kohaku-uta-gassen…/
🌟 La gara vede sfidarsi una squadra rossa (femminile) e una bianca (maschile).
Il tema di quest’anno è LOVE AND PEACE. Avremo in totale 21 artisti per ogni squadra + vari intermezzi misti e ospiti speciali.
Sistema di giudizio:
i voti vengono assegnati alla fine. 1 punto è assegnato dal pubblico in sala, 1 dal pubblico a casa, 1 dai giurati. La squadra che raggiunge i 2 punti vince. Ovviamente si tratta di voti cumulativi.
(Il pubblico da casa vota usando il telecomando, e più guardi il programma più volte puoi votare, fino a 5 per Tv https://www.nhk.or.jp/kouhaku/vote/ )
🌟 L’elenco completo dei partecipanti è qui: https://www.tokyohive.com/…/artists-for-73rd-nhk-kohaku…
La NHK invita i migliori cantanti e gruppi del paese per tutti i generi musicali, anche basandosi sui sondaggi, quindi la scaletta dello show è molto varia. I brani e l’ordine di apparizione sono stati resi noti il 26/12: https://www.nhk.or.jp/kouhaku/artist73/

Kouhaku Uta Gassen 2022

Kouhaku Uta Gassen 2022

Non potendo soffermarci su ognuno, riportiamo giusto qualche nome:
UTA(Ado), la cui ‘I’m invincible’ è l’attuale brano preferito di Yuzu, presenta ‘New Era’
HIROMI GO (‘Ienaiyo’ FaOI 2014/ 24Hr TV 2017) presenta un medley
SEKAI NO OWARI (‘Sasanqua’ Prologue) con ‘Habit’
MILET si è detta emozionatissima di cantare il brano ‘Fly High’ davanti a Yuzu, che lo ha ispirato
PERFUME, attesissime come sempre; ricordiamo che collaborano con MIKIKO e i Rhyzomatics, la loro performance al Tokyo Dome fu leggendaria.
🌟 Tra gli ospiti musicali speciale menzione per YUMING, ovviamente, che presenta ‘Call me back’ ma anche per il supergruppo THE LAST ROCKSTARS formato dalle star maschili Yoshiki, Miyavi, Hyde, Sugizo, che lanciano il loro progetto. Inoltre i BACK NUMBER (‘Suiheisen’) con ‘I love you’.
🌟 Ad affiancare l’annunciatrice Maho Kuwako, i conduttori:
Yō Ooizumi, attore, terzo anno per lui al Kōhaku
Kanna Hashimoto, attrice
Shō Sakurai, membro della band Arashi, terza volta anche per lui.
Ricordiamo che Yuzu cantò ‘Hana wa Saku’ con Shō , Yoshiki , ToshI nel 2015.
Per rivederlo: https://www.bilibili.com/video/BV1Vs411R7jR/
🌟 Ed infine i giurati in sala; sono 10, e Yuzuru sama è l’unico ad essere stato invitato due volte. Gli altri:
-MANA ASHIDA attrice
-TETSUKO KUROYANAGI attrice (è quella delle pubblicità Towa con Yuzuru)
-KODO NISHIMURA monaco e performer, attivista LGBTQ
-BANDO YAJURO attore di kabuki
-HARUKA FUKUHARA attrice
-JUN MATSUMOTO star dello showbiz, membro degli Arashi, e protagonista del prossimo taiga dorama (serie annuale) di Nhk 2023 ‘Dōsuru Ieyasu’; ha dichiarato che non vede l’ora di incontrare Yuzu
-MUNETAKA MURAKAMI pro baseball player
-HAJIME MORIYASU Ct della nazionale di calcio
-MIYAKO YOSHIDA ballerina e direttrice del New National Theater di Tokyo
🌟 Il festival è il programma più visto della televisione giapponese ed è entrato nella tradizione delle famiglie, che spesso si riuniscono la sera del 31 dicembre, ultimo giorno dell’anno chiamato Ōmisoka (大晦日), per fare festa fino a poco prima di mezzanotte (motivo per cui lo show finisce intorno alle 23.45) quando molti escono per compiere la prima visita dell’anno ai templi (Hatsumōde), sia shintoisti che buddisti – in questi ultimi si sentiranno i famosi 108 rintocchi delle grandi campane per scacciare le tentazioni che provocano le sofferenze umane. L’ultimo rintocco è quello di mezzanotte. A volte prima si gioca, o si mangia uno speciale piatto di soba o di ramen (toshikoshi soba).
Anche se la vera occasione di riunione è il 1mo gennaio, posso garantire che girare per i templi di notte, soprattutto se nevica, tutti insieme, e partecipare ai piccoli riti della tradizione, è un’esperienza bellissima.
📺 Come vederlo? 
Starrynotte trasmetterà su twitch. Aqstream se non salta è free da computer. Sicuramente gli streamer cinesi si collegheranno.
Aggiungo che il canale YouTube del programma trasmetterà il backstage e i contenuti commentati, forse non geobloccati https://www.youtube.com/watch?v=Dat4PmP9094

NHK KŌHAKU UTA GASSEN

Video dell’intera trasmissione (da Planet Hanyu – poco meno di 4 ore e mezzo)

Video con le sole parti in cui si vede Yuzu (da Planet Hanyu – circa 10 minuti)


Le informazioni principali sono già state fornite dalla nostra Barbara, mi limiterò quindi ad una rapida carrellata dei momenti principali per noi, che abbiamo seguito tutte le ore di spettacolo soprattutto per via di Yuzuru.

Partiamo dalla performance di Uta/Ado, accompagnata dall’utilizzo dell’AI e coreografata da MIKIKO.
Di nostro interesse perché MIKIKO ha diretto gli effetti digitali di “A Fleeting Dream” e la stessa tecnologia è stata utilizzata anche per gli show di Prologue e lo sarà per GIFT e Notte Stellata.
Qui uno spezzone.

Kouhaku Uta Gassen 2022

Presentazione di Yuzu sul palco
(Traduzione di Tsukiyomi)

Sottotitoli by Sarah Sohma.

Yuzu è sembrato apprezzare moltissimo lo spettacolo e divertirsi.

Un simpatico siparietto ha visto protagonisti Yuzuru e Tetsuko Kuroyanagi, attrice e conduttrice televisiva che noi conosciamo per essere l’altra testimonial, accanto proprio a lui, di Towa Yakuhin.
I due erano infatti seduti accanto, entrambi invitati alla serata come giurati.

I presentatori hanno posto una domanda alla signora Tetsuko e lei, distrattamente, ha preso a rispondere, tenendo però in mano a mo’ di microfono lo stick luminoso.
Yuzuru, con il suo solito garbo e un sorrisone adorabile, le ha graziosamente porto il microfono, quello giusto, cioè… quello vero, e si è schernito ai suoi ringraziamenti e complimenti.
La scenetta è divenuta virale su twitter e ha trovato posto anche nelle news del giorno successivo.

A proposito di questa coppia così assortita, molti hanno affermato scherzosamente che assomigliassero, così uno accanto all’altra, ai personaggi di Spirited Away (in Italia: La Città Incantata) Haku e la vecchia Yubaba.

Prima dell’esibizione di Yoshiki è stato chiesto a Yuzu un commento e lui ha risposto che non c’erano commenti da fare, voleva solo lasciarsi andare alle sensazioni che gli avrebbe trasmesso la performance.

Un momento molto toccante è stato quello dell’esibizione dei Back Numbers, band che Yuzuru segue con passione sin dal 2014, ai tempi di Sochi e finalmente ha avuto l’opportunità di vederli esibirsi dal vivo.
La sua reazione è stata così spontanea e tenera che tutti lo abbiamo sentito a noi vicino, ritrovando in lui la nostra stessa reazione nel vederlo pattinare.

I Back Numbers hanno eseguito a sorpresa una seconda canzone, e questo spiega la reazione incredula ed estasiata di Yuzuru inquadrato nell’atto di applaudire.

Il presentatore gli ha chiesto un commento e lui, visibilmente commosso, ha detto che sono stati fantastici.

(Traduzione di Tsukiyomi)

Kouhaku Uta Gassen 2022

Commovente anche l’esibizione di Yuming, con Yuzuru che canticchiava la canzone.

Un’altra esibizione, ancor più della precedente, ha visto Yuzuru come una sorta di co-protagonista.
Si tratta della canzone “Fly High”, scritta e cantata da Milet, che già prima dello show si era dichiarata emozionatissima all’idea che lui fosse lì ad assistere e che si sarebbe impegnata al massimo proprio pensando a ciò.

(Traduzione di Orange)

Questo è il video ufficiale del brano.

Di seguito possiamo leggere il testo del brano in sovraimpressione e capire così quanto si addica a Yuzuru. Bellissime anche le immagini alle spalle della cantante.

Yuzu canticchiava…

e al termine ha applaudito con convinzione, mentre lei è parsa molto commossa.

Kouhaku Uta Gassen 2022

Kouhaku Uta Gassen 2022Una curiosità.
Il cristallo che si vede dietro Milet mentre canta rappresenta l’anima di Yuzu, così ha scritto il produttore.

Kouhaku Uta Gassen 2022

I giudici impegnati nel voto.

La festa finale.


Dal backstage:

Dal profilo Instagram ufficiale della trasmissione.
A sinistra H. Moriyasu, head coach della Nazionale Giapponese di calcio, al centro M. Munetaka, giocatore di baseball detentore del fresco record giapponese di home run e il più giovane ad aver vinto la Triple Crown (a soli 22 anni) e a destra, naturalmente Yuzuru Hanyu, pattinatore professionista da luglio.
Grazie a Echo Cheng.

Milet scrive:
Dopo aver cantato ‘Fly High’ Yuzuru Hanyu mi ha aspettata.
Miha ringraziata con un sorriso solare, io ero talmente commossa che la mia testa si è completamente svuotata.
Non posso credere che canticchiasse “Fly High” mentre la eseguivo! È stato un momento preziosissimo.
Mi ha donato il coraggio di tutta la vita.

Milet ha anche twittato:
“’Fly High’, la canzone che ho scritto mentre guardavo la performance di Hanyu Yuzuru-senshu, sono stata in grado di cantarla di fronte a lui. Mi sento onorata dal profondo del cuore. Dopo aver cantato, Hanyu-senshu mi ha detto gentilmente: Continuiamo a fare del nostro meglio insieme!, il che mi è parso un sogno.
(Traduzione di Tsukiyomi)

Masayuki Suzuki ha scritto:
“L’atmosfera che circondava Hanyu-san era diversa . Era come una boccata d’aria fresca e dignitosa che lo circondava.” 

Una clip dal backstage (anche su YouTube).


Contenuti e notizie dei giorni successivi:

31 dicembre 2022

  • “THE LAST ROCKSTARS” hanno trasmesso una live su NicoNico, mentre si trovavano in macchina e discutevano tra loro della performance al Kohaku. Hyde: Hanyu-kun è carino!
    Sugizo: La sua faccia è piccola
    Yoshiki: Non è fantastico che il suo pattinaggio stia prendendo d’assalto/conquistando) il mondo?
    Hyde: (concorda con lui) Perché è il più bravo al mondo, vero?
    Sugizo: Ciò che amo soprattutto è quando vinse il suo primo oro (olimpico). Chiese scusa!

    Miyagi: Eh? Perché?
    Sugizo: Perché conquistò l’oro nonostante fosse caduto, non fu perfetto.
    Hyde: Cool!
    Yoshiki: Se lui ha detto qualcosa del genere, allora le persone come noi dovrebbero fare dogeza 100 o 200 volte (‘dogeza’ è l’inchino più profondo e formale in Giappone).

Quando riguardano il video della loro performance e vedono Yuzu sollevare le mani al termine dell’esibizione…
Yoshiki: Anche Hanyu-kun! Anche Hanyu-kun (ha applaudito)! 

(Traduzione di Lae, traduzione di Orange)

1 gennaio 2023

  • Yuzu augura Buon Anno Nuovo sul suo account ufficiale.
    Perché inserisco il suo tweet anche qui?
    Perché nella foto tiene in mano il depliant del Kohaku.

Felice Anno Nuovo! 
Nel 2022 ho ricevuto molta forza. Anche nel 2023 continuerò ad andare avanti, con la massima buona volontà.
Spero che questo sia un anno nel quale tutti voi siate in grado di provare felicità.
(traduzione di Lae)

2 gennaio 2023

  • Già nel 2014, prima di vincere il suo primo titolo olimpico a Sochi, Yuzuru disse di essere un fan dei Back Numbers.
    Proprio allora il leader della band si sintonizzò per caso sulla gara dei Campionati Nazionali Giapponesi, lo vide e venne a sapere della sua dichiarazione.
    L’intero gruppo fece il tifo per lui durante le Olimpiadi 2014.
    (Traduzione di Orange)

3 gennaio 2023

  • A quanto pare gli ascolti televisivi della trasmissione del Kohaku sono ottimi.
    Non solo, l’edizione di quest’anno è stata anche quella con il più alto coinvolgimento sui vari social.
    Sicuramente nei prossimi giorni saranno pubblicati i dati precisi.

4 gennaio 2023

  • Su Nagoya TV, all’interno della trasmissione “Dodesuka!” in onda alle
    h 6.35 del mattino giapponese, è stata mostrata una breve clip in cui si vedono gli ospiti presenti al Kouhaku mentre tornano nel backstage lasciando la sala del teatro.
    Reporter: “Hanyu-kun, com’è stato il Kouhaku?”
    Yuzu: “Tutti sono stati cool”

Kouhaku Uta Gassen 2022

Altra breve clip nella trasmissione “Hiroubi”.
Immagini poi replicate in svariati servizi di News.

Su ABC TV

5 gennaio 2023

  • Abbiamo maggiori dettagli dei dati di ascolto del Kouhaku.
    Pensate, ogni volta che nel corso della serata Yuzuru è stato inquadrato e, soprattutto, fatto parlare, si sono registrati picchi negli ascolti!
    Orange ci spiega tutto meglio.

Kouhaku Uta Gassen 2022

Altre traduzioni, quelle di Tsukiyomi e di Marika

6 gennaio 2023

  • Oggi è stato pubblicato sul canale YouTube di NHK Music un video montaggio dedicato al dietro le quinte della serata del Kouhaku.
    Il video può essere visualizzato solo all’interno di YouTube.
    https://youtu.be/pRnB2qsR4bE

8 gennaio 2023

  • Oggi i BackNumber erano ospiti in un programma radiofonico su NHK radio.
    Durante la trasmissione hanno parlato anche di Yuzuru e della loro esperienza al Kouhaku.
    Al termine dello show, nel backstage, c’è stato infatti un incontro tra Yuzu e la band:
    E’ un così bravo ragazzo. O meglio, un tesoro nazionale, o meglio, un’esistenza che noi ammiriamo e consideriamo come un tesoro.
    Ma lui ha voluto parlare con noi, ed aveva l’eccitazione di un hardcore fan.

Ulteriori dettagli nelle traduzioni di Tsukiyomi, Orange, Lae)

14 gennaio 2023

  • A quanto pare, la presenza di Yuzuru ha dato una spinta che ha portato i dati degli ascolti televisivi a premiare le reti NHK.
    Secondo i report settimanali pubblicati dal network stesso, i due programmi che non solo hanno fatto registrare il maggior numero di ascoltatori, ma che hanno anche ottenuto molti giudizi positivi da parte del pubblico, sono stati il Kohakou uta Gassen al primo posto e Classic TV al secondo, proprio le due trasmissioni che hanno visto la presenza di Yuzu.

Orange ci spiega meglio. 

16 gennaio 2023

  • Una delle band preferite di Yuzuru, i Backnumber, stanno promuovendo il loro nuovo album e oggi, nel corso di una trasmissione radiofonica, hanno raccontato di averlo incontrato nel backstage del Kohaku uta Gassen, il 31 dicembre.

Anche per loro l’impatto è stato immediatamente più che positivo; nel giro di pochi minuti hanno preso a chiamarlo Yuzu-chan, mentre lui si rivolgeva a loro con il nome seguito dal kun (ossia in modo molto colloquiale e informale).
Lo hanno definito adorabile e affascinante.

Altri accenni tradotti da Orange san.
Ancora un altro frammento tradotto da Orange.
Traduzione di Marika.
Traduzione di @sweetyuzu
Traduzione di Tsukiyomi

YuzuNews2023 da 16 a 20 gennaio

17 gennaio 2023

  • Oggi i backnumbers hanno trasmesso una live su Instagram.
    Si è fatto ancora una volta cenno all’incontro della band con Yuzuru al termine del Kouhaku uta Gassen.
    Ivory (il leader): “Finalmente lo abbiamo incontrato, è stato fantastico. Scusate se ce ne vantiamo, ma è stato surreale, non potevamo crederci. Non è il migliore?!
    Gli altri: “Sì, sì, è il migliore“.
    (Traduzione di Orange)

Immagine

18 gennaio 2023

  • Tetsuko Kuroyanagi san ha citato Yuzuru in una live su YouTube.

Accade al minuto 12.26.
Tetsuko ha detto che Yuzu è un uomo molto gentile, che l’ha aiutata durante il Houhaku con il microfono e aggiunge “non avevo idea che fosse divenuto virale.”
Grazie a Orange e a Marika


Foto:

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Da Hochi

Kouhaku Uta Gassen 2022

Da Chunichi

Immagine

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Da Daily.co.jp

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Da Sponichi

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine

Kouhaku Uta Gassen 2022

Immagine


Articoli:


Come sempre, se ne avete voglia, lasciate un commento, così facciamo due chiacchiere insieme!


Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate into your own language