Pubblicato il: 22 Febbraio 2022 alle 7:54

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio – Di ritorno da Beijing2022

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

Ciaooo! 
Le Olimpiadi di Pechino 2022 sono finite, permettetemi di dire… finalmente!
Vedere Yuzuru, sul ghiaccio e fuori dal ghiaccio, è sempre un piacere infinito e sono stati per alcuni versi anche giorni pieni di cose belle, però è stata dura.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

E’ stata dura accettare le ingiustizie perpetrate davanti ai nostri occhi e immaginare la delusione immensa che lui deve aver provato, tanto che nonostante i suoi modi sempre impeccabili e le parole accuratamente scelte e misurate, la frustrazione e la stanchezza sono emerse nettamente dalle sue interviste.
Il piacere di pattinare lo sostiene e cura le ferite, lo sa e per quello ha pattinato tanti programmi e con tutto l’impegno nei giorni di practice seguiti alla gara, ma ci vorrà tempo per elaborare la cosa e decidere del proprio futuro. 

Qualunque cosa decida, noi saremo qui ad aspettarlo e sostenerlo in ogni modo possibile!

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

21 Febbraio
22 Febbraio
23 Febbraio
24 Febbraio
25 Febbraio
26 Febbraio
27 Febbraio
28 Febbraio

Prima di continuare, assicuratevi di avere messo il Like alla pagina Facebook EleC’s World, così da restare sempre aggiornati sulle novità del blog!

Partiamo allora con le
YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio


21 Febbraio 2022

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

  • Secondo un sondaggio condotto su Twitter per stabilire cosa/chi fosse l’atleta, l’argomento o il momento più emozionante delle Olimpiadi di Pechino2022, come possiamo vedere dal grafico Yuzuru Hanyu è il primo con ampio margine.

(fonte: news.yahoo.co.jp)

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

  • L’agenzia di stampa russa RIA Novosti, in collaborazione con Brand Analytics, azienda che si occupa di ricerca e analisi dei dati, ha condotto un sondaggio sui post pubblicati sui social nel periodo delle Olimpiadi di Pechino, per la precisione dal 4 al 20 febbraio. Non vi sorprenderà sapere che colui al quale sono stati dedicati più post è il nostro Yuzu.

  • BEIJING MEMORABLE MOMENTS.
    L’ISU ci invita a votare per il momento che riteniamo più emozionante e memorabile delle Olimpiadi di Pechino 2022.
    Non amo linkare il sito della Federazione Internazionale, però è un modo per far sentire la nostra voce (anche se verrà ignorata come sempre), quindi… let’s go, Fanyus!

Potete esprimere la vostra preferenza a questa pagina.

Beijing2022 Gala Rehearsal

  • Lo scrittore e vincitore del premio Naoki Shogo Imamura ha detto di aver percepito la sensazione di essere ad un punto di svolta nella storia quando Yuzuru ha tentato il 4A, aprendo con il suo atto la via verso una nuova era, nella quale “è bello fare sfide (sfidare anche se stessi)”, e sta a noi, come testimoni della storia, tramandarne la memoria. 

  • NTV Newes 24 ha analizzato le parole più utilizzate sui tweet in lingua giapponese insieme a “Olimpiadi” in questo periodo dei Giochi.
    La parola più twittata è “atleti” e anche le altre più gettonate sono generiche, come “Giappone”, “Pattinaggio di Figura”, “Curling” e così via.
    Tutte tranne una, piazzatasi addirittura al secondo posto. 
    Avete già indovinato qual è, giusto?
    Esatto: Yuzuru Hanyu!

  • Dolcissima testimonianza di una volontaria che ha avuto l’opportunità di parlare con Yuzuru durante la sua permanenza a Pechino, essendo l’unica a sapere un po’ il Giapponese tra gli addetti stanziati all’hotel dove lui alloggiava .
    Ulteriore conferma di come Yuzu sia proprio come lo vediamo davanti alle telecamere, gentilissimo, educatissimo e riconoscente a tutti di ogni cosa. Quando poi è di buon umore e rilassato ha modi da fanciullo che lo rendono irresistibile.

Altra testimonianza.

  • Seiko Hashimoto ha espresso la propria soddisfazione nel vedere un Giappone che ottiene ottimi risultati con tanti atleti. Secondo lei è questo che si dovrà tramandare alle nuove generazioni, un team globalmente forte che non abbia bisogno dell’asso, della super star.

…e qui forse è il caso che mi astenga da ogni commento.


22 Febbraio 2022

  • La giornata inizia con un nuovo video di Yuzurino nostro.
Messaggio di ringraziamento postato dal JOC:
“Hello, this is figure skater Yuzuru Hanyu. Thank you for so much support this time. It’s everyone’s support that pushed me forward & made my performance possible. Truly thank you very much, I received a lot of strength. Please continue to support me from here on out. Thank you!”
(Traduzione @axelsandwich)

Jiejing Zhu, prima ballerina dello Shangai Dance Theatre – una compagnia che ha portato in scena, tra l’altro, alcune ottime produzioni proprie, fra cui “Crested Ibis”, che vi consiglio di cercare -, ama il nostro Yuzu: non a caso, ha postato una propria foto mentre esegue una hydroblade. Le sue parole? “Bacio il pavimento – Rendo omaggio al Dio”. Sempre più numerosi i danzatori che dichiarano la loro ammirazione per Yuzu, e non c’è da stupirsene.

In questo video vengono dati consigli su come migliorare le case lussuose londinesi analizzate. Qui viene suggerito di sostituire il dipinto mostrato (che pare ritragga uno dei membri del primo club di pattinaggio artistico del mondo) con un dipinto ad olio di Yuzuru Hanyu.

Nel video lo potete vedere al min. 1.58

  • Commento di Timothy Goebel, il primo uomo ad aver atterrato un 4S in competizione, sul 4Axel tentato da Yuzuru a Pechino.

Traduzione di @hanyulegacy

  • Traduzione di un interessante articolo pubblicato su un sito di Hong Kong che si occupa di salute mentale.
    L’argomento è: Cos’è la felicità per Yuzuru Hanyu? Come ci insegna ad essere felici?

  • In Cina, un professore assiste all’esibizione di Yuzuru durante la sua lezione insieme agli studenti, e dall’espressione del suo volto sembra davvero affascinato.


23 Febbraio 2022

  • NHK Fukushima ha pubblicato le informazioni sulla mostra della NHK Disaster Prevention, aperta oggi a Fukushima. Tra gli oggetti in esposizione, anche il costume indossato da Yuzuru Hanyu per pattinare “Hana wa Saku”.

Per i nuovi fanyus: Hana wa Saku è un’esibizione strettamente legata al ricordo del 3.11 ed è stata pattinata da Yuzuru come parte di un progetto a scopo benefico. 

Ecco quell’esibizione, che poi si è ripetuta altre volte.

  • Avvistati svariati tabelloni ANA all’aeroporto di Haneda al terminal 3.

  • Commento del nostro “amico” studioso (a me sta proprio simpatico!) sull’esibizione di Yuzuru.
    Secondo lui, Yuzu ha già vinto i suoi titoli olimpici, ha già dimostrato di essere un grande campione, ma ora è andato oltre, raggiungendo un livello artistico ed emozionale fantastico. Le medaglie non sono tutto.
    Yuzuru trasmette passione con il suo pattinaggio ma anche con il suo percorso fatto di difficoltà, infortuni e tempi difficili.
    Anzi, la passione che trasmette a chi lo guarda nasce proprio da tutto quanto lui porta con sé delle sue esperienze.

  • I pattini autografati di Yuzuru saranno in mostra presso il Ginza Mitsukoshi B1F al reparto Kosé, a partire da oggi fino al 15 marzo.


24 Febbraio 2022

Traduzione di parte di un’intervista a Patrick Chan.
“Ha avuto uno sfortunato errore negli SP, quindi ho sentito come se non avesse nulla da perdere nel FS. Ha già 2 OGM quindi penso che abbia ritenuto che ottenere il bronzo non avesse molto significato”
“Penso che probabilmente volesse sfidare il suo obiettivo molto più grande, pensando forse al futuro di questo sport e al prossimo passo in campo maschile. È stato molto, molto emozionante per i fan guardare”
“Certo, sarebbe stato meraviglioso se ci fosse riuscito o si fosse alzato in piedi su una gamba sola. Ma dopo di ciò, è riuscito a fare due quad e due 3A e ha completato la sua performance. Vorrei che tutti apprezzassero di più quanto sia stato difficile”

(Traduzione di @axelsandwich)

  • La toccante storia dietro la sequenza di foto che vedete qui sotto, nel link all’articolo originale che la racconta. 
    Tale sequenza raffigura il 4Axel saltato da Yuzuru nel programma libero di Pechino ed è stata creata da Kota Yoshida con le foto scattate da Taichi Kaizuka. 
    “La posizione finale racchiude in sé tutta la sua devozione per il 4A, tutto il lavoro dedicato in questi anni alla sua realizzazione”: questo è ciò che ha percepito chi ha catturato le immagini.
    Lo stesso Yuzuru ha poi confermato tale percezione nell’intervista trasmessa il mattino del 20 febbraio poco prima dell’inizio del Gala.

Traduzione di @tsukiyominoasa.

  • Articolo di JBPress, in cui si sottolinea criticamente il comportamento incomprensibile di una minoranza della popolazione e dei media giapponesi, i quali continuano a disprezzare Yuzuru, invece di elogiare il suo comportamento sincero ed esemplare tenuto sia sul ghiaccio che fuori dal ghiaccio. 
    L’autore dell’articolo fa in particolare riferimento ai più recenti di tanti episodi: le osservazioni maligne sulle immagini di Yuzu che aiuta gli addetti del Capital Indoor Stadium a riparare il ghiaccio al termine delle prove del gala, le critiche ai suoi commenti espressi in conferenza stampa sullo stato della caviglia, i magazine di gossip che alimentano i sentimenti ostili verso di lui.
    E’ perplesso e imbarazzato da questo atteggiamento verso un atleta che ha portato grandi risultati, atteggiamento che proviene proprio dai suoi compatrioti, e fa il confronto con i media cinesi che invece non hanno avuto nei suoi confronti altro che elogi.

Sono anni e anni che va avanti questa situazione, ma rarissimamente qualcuno ha avuto il coraggio di farlo notare, tanto meno di criticare, quindi complimenti e grazie!
Fanyus, diffondete il più possibile!

  • Un confronto (oserei dire impietoso… per gli altri) dell’andamento dei followers dei fan group cinesi dei 5 top skaters, che su Weibo a quanto pare si chiamano InfoStation.

La InfoStation di Yuzu contava prima di Beijing2022 quasi 1.600.000 followers, mentre quella di Nathan poco più di 8.500 (!!)
La differenza è ancora più pazzesca se guardiamo la situazione al termine delle Olimpiadi: Yuzu più di 2.700.000 followers (quindi oltre 1 milione più di prima!) e Chen 9.350 circa (ossia più o meno 800 in più).
Il dato diventa addirittura incredibile se consideriamo che Nathan ha vinto la medaglia d’oro e Yuzuru nessuna medaglia!

  • Passiamo a tutt’altro: shopping e promozioni!

Tokyo Nishikawa lancia la nuova campagna promozionale!
Valida dal 1 marzo al 10 aprile.
(questa la pagina web)

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

1-Acquistando prodotti della linea &Free per un importo minimo di ¥2,000 si riceverà in regalo un porta-mascherina Tokyo Nishikawa x Yuzuru Hanyu.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

2-Acquistando un materasso o un cuscino personalizzato si riceverà in regalo un mazzo di carte da gioco di Yuzuru con relativo sacchetto.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

3-Inviando poi la cartolina con prova d’acquisto si potrà partecipare all’estrazione finale che permetterà di vincere 50 premi, costituiti da prodotti per il benessere.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

  • Kosé non è da meno e lancia a sua volta la nuova campagna promozionale SEKKISEI.
    (questa la pagina web)

Acquistando prodotti della linea Sekkisei Miyabi per un importo minimo di ¥13,200 si riceveranno in regalo:

1-Subito al momento dell’acquisto in negozio un clearfile e una cartolina che presenta sul retro un QR code.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

2-Una cartolina tra le 12 disponibili, una per ogni mese (il mese del proprio compleanno o, se ho capito bene, uno a scelta)

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

3-Leggendo con il proprio cellulare il QR code sul retro della cartolina che affianca il clearfile e registrando i propri dati inclusa la data di compleanno (in corrispondenza della cartolina del mese prescelto), si potrà ascoltare un messaggio d’auguri dalla voce stessa di Yuzuru!

I messaggi sono 4: marzo/maggio, giugno/agosto, settembre/novembre, dicembre/febbraio.

Il tutto si può ripetere per ogni ¥13,200 di spesa entro il periodo di validità della promozione, collezionando magari tutte le 12 cartoline!

La nuova campagna è stata presentata in una diretta streaming su Instagram.

Nel frattempo, chi si reca in questi giorni alla Maison Kosé di Ginza viene accolto da una grande foto di Yuzuru in camicia di seta blu, posta proprio accanto all’entrata.


25 Febbraio 2022

  • Apriamo la giornata con un articolo pubblicato da Hochi e scritto da Megumi Takagi, presente anche nell’edizione cartacea del quotidiano con primo piano di Yuzu a piena pagina.

Nella prima parte viene fatta una sintesi di quanto accaduto nella gara olimpica maschile, incluse le circostanze che hanno portato all’infortunio alla caviglia di Yuzuru e la sua reazione.
Nella seconda parte, tradotta da @tsukihoshi14, si analizza invece ciò che sta dietro “gli sforzi non ripagati” di Yuzuru, che dopo la gara ha dichiarato: “Onestamente, ho fatto del mio meglio. I miei sforzi possono non essere stati ripagati, ma io ho fatto del mio meglio.”

Altra traduzione, di @tsukiyominoasa, di entrambe le parti:
Parte 1
Parte 2

  • Altra novità di oggi:
    L’addetto all’harness del TCC, Geoff Dionisio, ha postato su Instagram il 4Axel di Yuzuru, eseguito appunto con l’ausilio dell’harness, una sorta di canna che consente al pattinatore di provare i salti sostenuto da un’altra persona. 

Nel post non è precisato a quando risalga la ripresa, però lo stesso Yuzuru nel 2019 aveva parlato di questo tipo di allenamento, e di tentativi ben riusciti con l’harness. Anche Geoff ne fece cenno, dicendo che in realtà lui lo aiutava ben poco, se non garantire una maggior sicurezza contro infortuni.

Mio pensiero personale: Yuzuru avrebbe meritato e meriterebbe questo tipo di environment come e più degli altri pattinatori (il “più” per il fatto che sta tentando un salto mai eseguito prima, un salto estremamente difficile e pericoloso).
Avrebbe meritato in questi anni degli allenatori che anche se non potrebbero ormai insegnargli niente dal punto di vista tecnico, evidentemente, avrebbero comunque il potere di “regolare” i suoi sforzi e supervisionare dall’esterno il processo.
Invece come ha allenato il 4A lui per 2 anni? Da solo, saltando e cadendo, risaltando e ricadendo, senza nessuna protezione o aiuto.

Questo è Geoff Dionisio.

YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio

  • E’ stato avvistato Yuzu…. pensate un po’ dove?
    In una scena di un TVdrama cinese (“Vacation of Love 2” ep. 28)!
    Beh, non proprio lui in persona, ma svariate sue foto sulle pareti della stanza di una ragazza (forse la protagonista?).

    • Da oggi l’hashtag #YuzuruHanyu su twitter appare così!
      Osservate bene!

    #YuzuruHanyu𓃵

    • Nuovo video pubblicato da Ajinomoto!
      Questa volta Yuzu ci parla del signor Kurihara, colui che da anni si occupa della sua dieta.
      (traduzione di @marika_yuzu)

    • Una giovanissima fan di Yuzu (8 anni) lo ha disegnato così, spiegando di averlo raffigurato in questa sua posa finale mentre guarda verso l’alto come in connessione con il cielo.

    • Un messaggio per Yuzuru Hanyu da parte dell’Olympic Council of Asia.

    • Il noto calciatore Kazuyoshi Miura è rimasto impressionato da Yuzuru e dal suo non arrendersi nonostante ogni difficoltà.
      Secondo lui le sfide sono per chi è in grado di affrontarle, quindi… perché non continuare a provare?

    • Oggi è andato in onda un frammento sinora inedito dell’intervista rilasciata da Yuzuru a Shuzo Matsuoka il 14 Febbraio.
      Molto toccante, tanto che lo stesso Matsuoka san si è commosso.

    Di seguito l’intera intervista, o meglio, la parte andata in onda oggi, con relativa traduzione.

    Video da @yuzu1207_ss
    Parte 1 (traduzione di @tsukiyominoasa)
    Parte 2 (traduzione di @tsukiyominoasa)
    Parte 3 (traduzione di @tsukiyominoasa)
    Parte 4 (traduzione di @tsukiyominoasa)

    La stessa intervista è stata postata su twitter anche
    Da @yzkyun_4A_mami
    Parte 1Parte 2Parte 3
    Da @miruru1207yuzu
    Parte 1Parte 2Parte 3
    Da @taedonyzlove
    Parte 1Parte 2Parte 3

    Yuzu: “L’ho detto, no, che i salti erano come miei amici. Fino al 3A i salti erano altri ragazzi, ma solo il 4A ero io. Penso che sentissi di dover diventare io stesso il 4A.


    26 Febbraio 2022

    • @Tsukihoshi14  ha pubblicato il bel videoclip “Yuzuru’s journey at Beijing 2022 – Beyond the dream” da lei sottotitolato, andato in onda il 22 febbraio (anche se nel video è riportata la data del 21). Poiché su YouTube è stato subito bloccato, lo ha ricaricato su Vimeo. Ci raccomanda, per capire meglio il senso di alcune espressioni di Yuzu, di fare riferimento all’intervista andata in onda il 14/2 nel programma Live News a – tradotta dal team AWW.

    • Frammento della trasmissione “Going” in cui è stato chiesto a 14 giornalisti stranieri chi fosse l’atleta presente alle Olimpiadi che ha lasciato su di loro una più profonda impressione.
      Tutti hanno risposto: Yuzuru Hanyu.


    27 Febbraio 2022

    • LOTTE, sponsor ormai storico di Yuzuru, ha lanciato una splendida, sentita iniziativa intitolata WE RESPECT YOU, apparsa sulle diverse edizioni locali dello Yomiuri Shinbun e costituita da 6 fotografie, ognuna delle quali associata di un insegnamento che Yuzu ci ha dato con il suo esempio. 
    LOTTE – WE RESPECT YOU – Le cose che Hanyu-senshu ci ha insegnato:
    1- 期待を背負う覚悟が、人を前進させる。
    “La decisione di soddisfare le aspettative di tutti è ciò che spinge le persone a progredire”
    (nell’edizione di Toyama)
    Immagine
    Foto by LOTTE
    2- 自分の言葉で語る人を、誰も無視できない。
    “Nessuno può ignorare una persona che parla con le loro stesse parole.”
    (nell’edizione di Fukuoka)
    YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio
    Foto by LOTTE
    3- ほんとうの強さを見たとき、人は美しいと感じる。
    “Quando vedi la vera forza, senti che le persone sono belle.”
    YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio
    Foto by LOTTE
    4- 応援するって、ともに夢を追いかけること。
    “Supportarti significa perseguire un sogno insieme.”
    (nell’edizione di Sendai)
    YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio
    Foto by LOTTE

    5- 勇気ある人だけが、高く跳べる。
    “Solo coloro che hanno coraggio saltano così in alto.”
    (nell’edizione del Kansai)

    YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio
    Foto by LOTTE

    6- 愛されるということが、いちばん強い。
    “Essere amati è la cosa più forte.”

    YuzuNews2022 da 21 a 28 Febbraio
    Foto by LOTTE

    28 Febbraio 2022

    • A partire dal 3 marzo alla Maison Kosé di Ginza verrà esposto nuovamente il costume di Origin 2.0. Ognuno avrà 2 minuti di tempo per poterlo osservare, filmare e fotografare a piacere, a meno che non ci sia nessuno in attesa, nel qual caso può restare quanto desidera.

    • Il CEO di Lawsons, Sadanobu Takemasu è rimasto impressionato da Yuzuru in occasione di Pechino 2022:
      “Avrebbe senza dubbio potuto difendere quel terzo titolo, ma il peso, la pressione che ha dovuto sostenere Hanyu sulle proprie spalle in queste Olimpiadi è enorme.”
      Le sue parole riportate da AERA.

    Traduzione di @orangesrgd

    • Keiichi Yano, il tecnico del suono che ha collaborato con Yuzuru per l’editing della musica di svariati suoi programmi (famose le tantissime modifiche anche microscopiche che Yuzu gli ha chiesto di apportare prima di essere pienamente soddisfatto della base per SEIMEI) e che si è occupato anche di Ten to Chi to, ha rilasciato un commento, riportato da Hochi News (qui l’articolo originale).

    “Le richieste di Hanyu sono sempre precise. Posso sentire i suoi sentimenti e i pensieri che vuole esprimere con il pattinaggio. Ogni elemento è perfettamente fuso con la musica.”

    Traduzione di @tsukiyominoasa.

    • Nel servizio che vedete di seguito si parla di alcune iniziative in corso nella città di Sendai, legate a Yuzuru.

    Ne potete trovare una traduzione riassuntiva su questo post dello Yuzuru Hanyu International Fan Group


    Torna all’inizio


    Come sempre, se ne avete voglia, lasciate un commento, così facciamo due chiacchiere insieme!

    Autore: EleChicca

    Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Translate into your own language