YuzuNews del 11 novembre 2017: messaggi per Yuzu e nuovi spot P&G

Condividi


Buongiorno a tutti.
Abbiamo ancora negli occhi la brutta caduta e l’espressione dolorante di Yuzuru….e nel cuore la dolorosa decisione che è stato costretto a prendere ieri e le sue lacrime. 
C’è tristezza nel pensarlo triste e preoccupazione nel saperlo infortunato.
Nel frattempo l’NHK Trophy continua, seppur privo del suo principale protagonista, della star annunciata e tanto attesa, le gare si susseguono e gli altri pattinatori fanno del loro meglio.

Tra ieri e oggi sono piovuti messaggi di sostegno e incoraggiamento rivolti a Yuzu da ogni parte del mondo e su ogni Social, messaggi spesso davvero bellissimi e commoventi.

Vi invito a continuare a twittare e postare con l’hashtag #WeLoveYouYuzu, esprimendo un pensiero per lui, per fargli sentire il nostro supporto, la nostra vicinanza e tutta la stima e l’affetto che nutriamo per lui a prescindere dai risultati e dalle gare, ma per la persona speciale che è.

Non posso riportare qui tutti i tweet di supporto a Yuzu, o quelli con l’hashtag #WeLoveYouYuzu, perchè sono veramente tantissimi, però anche altri pattinatori si sono mostrati molto carini, scrivendo un breve pensiero per augurare a Yuzu una veloce guarigione, e vi mostrerò quelli che ho trovato.

  • Nobunari Oda, che afferma che la decisione di Yuzu è sicuramente stata sofferta ma saggia e si augura una sua rapida guarigione.

  • Kaitlyn Weaver e Adrew Poje

  • Florent Amodio

  • Maxim Kovtun

  • Jason Brown, che, mentre era nel Kiss&Cry dopo il programma corto, ha anche mostrato un biglietto scritto in giapponese in cui augura a Yuzu una rapida guarigione.

  • Nathan Chen

  • I fratelli Shibutani

  • Misha Ge

  • Adam Rippon

  • L’account ufficiale ISU, sia annunciando il ritiro e augurando una pronta guarigione…

  • sia con questa immagine

  • Zach Donohue


Altri messaggi e dimostrazioni di affetto.

  • Il Seimei Jinja ha scritto un tweet, nel quale dice che si pregherà per una rapida guarigione di Yuzuru.

  • Molti fans di Yuzu si sono recati in queste ore al Yuzuruha Jinja per pregare per una sua pronta guarigione. Grazie ad Iron Klaus su twitter per l’informazione.

  • Sempre Iron Klaus ci informa, traducendo un tweet del Seimei Jinja, che molti fans vi si sono recati per pregare oggi, che il tempio ha inviato un messaggio a Yuzuru e che lui ha risposto ringraziando.

Così tante persone si sono recate al Seimei Jinja che il conducente del bus ha chiesto: che sta succedendo?     YuzuPower!


Dopo aver tanto parlato dell’incidente accorso a Yuzuru, della sofferta decisione del ritiro e dell’affetto che lo circonda… cambiamo ora completamente registro, passiamo a qualcosa di decisamente più leggero e spensierato.

Sì, perchè oggi sono usciti due nuovi spot di prodotti P&G, l’ammorbidente Lenor Happiness e il deodorante per tessuti Febreeze.

I due video:

 

 

Qualche altra immagine di questo Yuzuru dolcissimo e sorridente, nella speranza di rivederlo presto in piena forma e felice.

Ma quant’è carino anche con gli occhiali!?!?!?  


Aggiornamento: @wherespacepooh ha tradotto questo articolo di Nikkan Sports, che ci fornisce qualche dettaglio in più di quanto è accaduto tra il 9 novembre e l’annuncio del ritiro, sul suo blog tumblr, QUI  . Grazie!

Iron Klaus ci riassume questo articolo. Yuzu oggi si è riposato nella sua stanza d’hotel, restando seduto e non sdraiato, ha seguito la gara femminile e mangiato cibi altamente proteici. 
Inoltre la JSF è stata informata che Yuzuru sarà pronto per i Nazionali (speriamo!!)


Bene, per ora è tutto, 
un saluto e a prestissimo!!  

 



Condividi

2 pensieri riguardo “YuzuNews del 11 novembre 2017: messaggi per Yuzu e nuovi spot P&G”

  1. Credo che tutto questo sostegno ed affetto l’avranno un po’ rincuorato dopo il dispiacere di non poter essere presente in una gara a cui lui sicuramente teneva..

    1. Lo spero! Ci sono in corso varie iniziative per fargli arrivare messaggi di sostegno e d’affetto da tutto il mondo, nella speranza di dargli un po’ di conforto. Lui si merita questo ed altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *