Pubblicato il: 11 Marzo 2022 alle 0:01

11 marzo 2011 – 11 marzo 2022: Undici anni sono passati

11 marzo 2011

Buongiorno.
Giornata triste quella di oggi, nel ricordo del sisma e tsunami che colpirono il Tohoku nel 2011, ormai 11 anni fa.
Altra tristezza in un periodo dominato dalla tristezza. Prima il Covid, poi la guerra. Appare così surreale, eppure è tutto maledettamente vero.

Tanti sono gli eventi da ricordare, le tragedie – ma anche le cose belle – che dobbiamo tramandare alle nuove generazioni, tante le date importanti e mi dispiace se qualcuno di voi ora pensa: “Allora perché non scrivi un post dedicato agli altri avvenimenti degni di nota?”
Ebbene, se davvero quel qualcuno stesse pensando ciò, avrebbe ragione, ma anch’io ho le mie ragioni, condivisibili o meno: sono costretta a fare una scelta, una selezione dei contenuti, e in questa scelta mi baso sui miei sentimenti personali più forti, sulle mie competenze e sui temi principali affrontati sul blog.
Dove si scrive ogni giorno di Giappone e di Yuzuru Hanyu, non si può non affrontare il tema del 3.11.


Il blog EleC’s World è nato nell’agosto 2017 e da allora non è passato anno in cui non abbia dedicato un articolo all’anniversario del 3.11.
L’anno scorso, ricorrendo il decennale della tragedia, ho cercato di approfondire l’argomento con una miniserie di post, nel tentativo di tracciarne un quadro ampio e diversificato, focalizzandomi su vari percorsi specifici accomunati da un unico filo conduttore.

Vi invito pertanto a leggere – o rileggere – le puntate di quella miniserie, riproposta e aggiornata nei giorni scorsi, limitandomi ad aggiungere di seguito alcune delle iniziative promosse per le celebrazioni del 2022.

3.11 Then and Now


Torniamo dunque al 2022.

  • Il 23 febbraio vi avevo parlato della mostra organizzata da NHK Disaster Prevention a ricordo del 3.11 e inaugurata a Fukushima.
    Ebbene, a partire dal 1° marzo la mostra – e quindi anche il costume indossato da Yuzuru per pattinare “Hana wa Saku” – fa tappa a Sendai.

  • Seguite l’account @SORA_omotesando e ritwittate il seguente tweet.
    Il numero di retweet inviati entro il 3.11 verrà donato, in yen, al Sakura Line 3.11 Project, che ha in programma di piantare 17.000 alberi di sakura a Rikuzentakata, Iwate-ken, lungo la linea di 170 km ove lo tsunami colpì la città.

  • Anche quest’anno con il semplice utilizzo del motore di ricerca Yahoo Japan e della applicazione di messaggistica istantanea LINE potete dare un piccolo ma significativo contributo a sostegno della ricostruzione post-3.11.
    Riporto il post scritto su Facebook da L’Altro Giappone.

  • Ieri, vigilia dell’anniversario, sul canale televisivo locale di Miyagi è stato letto il messaggio inviato per l’occasione da Yuzuru Hanyu.

Eccolo, tradotto dal team @axelwithwings.

Messaggio poi ripreso anche su News Every dell’11 marzo.
Eccolo con traduzione di @sarah_sohma.

  • Infine, sempre oggi è andato in onda un altro programma dedicato all’anniversario, nel quale inizialmente si era detto che sarebbe stato in qualche modo presente anche Yuzuru, cosa poi smentita nella chat live.
    Ciò non toglie che la trasmissione sia interessante, toccante (anche senza capire quanto viene detto…) e meriti di essere seguita.

https://youtu.be/wI3con3xchk
(Edit: scusate, il video è stato rimosso)


E’ giusto ricordare ogni anno questa tragedia (e non solo questa, ovviamente!), sia per il valore emotivo che essa ha in sé, sia perché  deve servire come insegnamento ed esperienza per migliorare la sicurezza in futuro, sia, infine e soprattutto, perché gli strascichi di tale tragedia sono presenti ancora oggi, la costruzione è ancora lontana dall’essere terminata, la rivalutazione e ripresa di quelle aree è ancora in corso e servono ancora tanti sforzi, tanto impegno e tanti soldi, per dare a quelle zone e ai suoi abitanti la possibilità di riprendere completamente in mano la propria vita. Un pensiero doveroso, inoltre, deve andare a tutte le vittime e alle loro famiglie.

Con sincero affetto, 

Elena


Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! ??

2 pensieri riguardo “11 marzo 2011 – 11 marzo 2022: Undici anni sono passati”

  1. I blog often аnd I genuinely thank you for yοur cоntent.
    This articⅼe has really peaked my interest. I am going to bookmark your site and keep checking for new information about once per
    week. I optеd in for your Feed too.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate into your own language