1 maggio 2019: L’Imperatore Naruhito sale al trono del Giappone. Ha inizio l’Era Reiwa.

imperatore naruhito
Condividi


Ciao a tutti!
Rieccoci qui dopo poche ore per seguire il secondo atto ufficiale del passaggio dei poteri sul trono del Giappone. Ieri l’Imperatore Akihito, ormai Imperatore emerito, ha formalmente annunciato la sua abdicazione in favore del figlio Naruhito, il quale da oggi ricoprirà il ruolo di nuovo Imperatore. Questa notte, a mezzanotte, si è conclusa l’Era Heisei, durata 31 anni e, con l’avvento dell’Imperatore Naruhito, è cominciata l’Era Reiwa.

Risultati immagini per reiwa

Alle h 10.30 in Giappone (ossia alle h 3.30 in Italia) avranno inizio le cerimonie di intronizzazione del nuovo Imperatore Naruhito.
Le prime cerimonie d’intronizzazione si svolgeranno nel  “Matsu-no-Ma” ed è previsto che siano molto brevi.
Durante la prima, il nuovo imperatore erediterà la spada, il gioiello come sigillo reale e lo specchio sacro. Quest’ultimo rimarrà nel santuario, ma un inviato offrirà una preghiera presso di esso, il che simbolicamente rappresenta l’imperatore che “eredita” lo specchio.
Piccola curiosità: questi 3 tesori simbolici del potere imperiale sono racchiusi in un involucro e così restano, si dice che nessuno li abbia più visti da secoli, nemmeno l’imperatore.
Non mi soffermo oltre sui 3 tesori, ma potete trovare un interessante approfondimento a riguardo in QUESTA PAGINA – in inglese -.
Questa breve cerimonia è vietata alle donne.

Poco dopo, alle h 11.10 (h 4.10 italiane), Naruhito prenderà parte a un’altra cerimonia in cui pronuncerà il suo primo discorso da imperatore.
Ancora una volta, il Primo Ministro Abe parlerà a nome del popolo.
A questa seconda cerimonia assisteranno circa 300 persone, tra le quali il Primo Ministro, i Presidenti di entrambe le Camere, il Capo della Corte Suprema e della Magistratura e i rappresentanti dei governi locali.

Il cerimoniale proseguirà poi, a distanza di circa 6 mesi, in autunno.
Il 22 ottobre, al Palazzo Imperiale, Naruhito proclamerà l’intronizzazione in via ufficiale alla presenza di 2.500 partecipanti dal Giappone e dall’estero in una cerimonia d’alto profilo, seguita da un corteo/parata attraverso il centro di Tokyo.
Seguirà quello stesso giorno un banchetto di corte a Palazzo e altri tre si terranno nei giorni seguenti.
Nelle cerimonie primaverili di questi giorni, i reali indosseranno abiti in stile occidentale, mentre si mostreranno con i costumi tradizionali per le funzioni ed i rituali d’autunno.
Infine, a Novembre, si terrà la Grande Cerimonia di Ringraziamento (Daijosai).

Ovviamente io seguirò tutto quanto mi sarà possibile qui sul blog, nella speranza che vi faccia piacere! Registrerò le cerimonie e le aggiungerò ai post.

Per noi sarà possibile seguire la trasmissione in diretta su NHK World TV, canale giapponese internazionale (quindi, fortunatamente, tradotto in inglese) che potete vedere in chiaro su TVSat al numero 73, o tramite il decoder SKY al numero 533, o con l’apposita app per smartphone e tablet, o ancora in live streaming sul sito del canale: https://www3.nhk.or.jp/nhkworld/en/tv/ .
Oggi sarà disponibile il live streaming anche via twitter, tramite l’account @NHKWORLD_news .
Sarà sicuramente possibile inoltre rivedere la trasmissione in un secondo tempo, di solito vengono archiviate e restano a disposizione per un certo periodo sul sito del canale TV sopra citato.

imperatore naruhito


Sentimenti e sensazioni prima dell’intronizzazione:

    • Il dottor Osamu Tsutsumi ha seguito l’Imperatrice Masako quando nel 2001 diede alla luce la Principessa Aiko.
      Tsutsumi ha detto che l’Imperatore e l’Imperatrice sono una coppia molto unita e quando hanno saputo della gravidanza, lui fu impressionato da come i due comunicassero con gli occhi e con il sorriso. 
      Il dottore ricorda che l’Imperatore accompagnò la moglie ad ogni controllo e visita medica e l’ha supportata durante l’intera gravidanza, dimostrando di essere particolarmente affezionato a lei. 
      Secondo il dottor Tsutsumi l’Imperatore ha svolto i suoi doveri di principe ereditario e ora farà altrettanto nel suo nuovo ruolo. La gente si aspetta da lui che porti avanti la sua opera secondo l’insegnamento e l’esempio ricevuto dai genitori. 
      Ha infine aggiunto che l’Imperatrice Masako è diversa dalle imperatrici che l’hanno preceduta, in quanto lei è entrata a far parte della famiglia imperiale dopo essersi costruita una carriera in ambito diplomatico. E’ dunque certo che ella svolgerà un ruolo fondamentale sia in patria che all’estero.
    • Shin Tachibana è stato compagno di classe del nuovo Imperatore dall’asilo fino alle scuole medie.
      Tachibana invia le proprie congratulazioni al suo amico di lunga data , esprimendo la sua felicità e assicurando il suo supporto.
      Tachibana ha detto che l’Imperatore Naruhito è una persona coscienziosa e rispettosa degli altri. Lo ha potuto conoscere in circostanze informali, nelle quali si poteva mostrare rilassato e al di fuori dei propri doveri, e si augura che possa restare la persona che è sempre stata. Spera anche che si prenda cura della propria salute, perché dovrà sopportare un gravoso carico di responsabilità.
    • Un ex aiutante dell’imperatore Naruhito ha detto che spera che l’imperatore e l’imperatrice Masako siano vicini alla popolazione del Giappone.
      Issei Nomura è stato il Gran Maestro della casa del principe ereditario per cinque anni, dal 2006.
      Nomura ha detto che l’Imperatore ha espresso la sua volontà di condividere le gioie e le sofferenze del popolo giapponese e continuare a rappresentare al meglio il simbolo dello stato, così come ha fatto suo padre.
    • Hiroko Suzuki, una sopravvissuta del terremoto e tsunami dell’11 marzo 2011, ha incontrato l’Imperatore e l’Imperatrice in un centro d’evacuazione circa tre mesi dopo la tragedia. 
      La signora Suzuki ha detto che si commosse fino alle lacrime quando l’Imperatrice Masako la consolò e le prese le mani tra le sue. Ricorda i begli occhi dell’Imperatrice e le piacerebbe incontrarla di nuovo, se possibile. Spera che l’Imperatrice rimanga una persona semplice con cui la gente possa parlare.

Qualche informazione sul nuovo Imperatore:

imperatore naruhito

L’Imperatore Naruhito ha imparato molto dai suoi genitori.
E’ nato il 23 febbraio 1960 ed è stato il primo bambino della famiglia imperiale ad essere cresciuto dal padre e dalla madre (in precedenza i bambini dovevano vivere separatamente dai genitori).
Dopo la laurea, si recò nel Regno Unito, dove frequentò la prestigiosa Università di Oxford.
Al compimento del suo 31° anno di età è diventato ufficialmente il Principe ereditario, e all’epoca disse: “Sono consapevole del significato del mio dovere di Principe Ereditario e mi comporterò al meglio delle mie possibilità.”
Nel 1993 si fidanzò con Masako Owada, la quale dichiarò: “Il Principe Ereditario ha detto che potrei avere paura ed essere preoccupata di entrare a far parte della famiglia imperiale, ma ha promesso che mi proteggerà per tutta la vita.”
Si sono sposati nel giugno di quello stesso anno, e otto anni dopo hanno avuto una figlia: la Principessa Aiko.
In seguito l’Imperatrice Masako ha dovuto sottoporsi a cure mediche e il marito le è sempre stato vicino.
Per quanto riguarda il suo ruolo ufficiale, l’Imperatore ha mostrato la sua volontà di seguire le orme del padre. Ha visitato più volte i luoghi colpiti dalla Seconda Guerra Mondiale, come Hiroshima, Nagasaki e Okinawa, esprimendo il suo desiderio di pace.
Nel 2001 disse: “Ho sentito spesso dalle Loro Maestà, i miei genitori, delle sofferenze della guerra e del valore della pace, e anche se non ho vissuto di persona la guerra, credo che dovremmo agire in modo tale che le guerre non si ripetano mai più in futuro.”
Come suo padre, l’Imperatore ha anche mostrato l’intenzione di essere vicino al popolo, in particolare essere presente nelle aree colpite dai disastri. Lui e l’Imperatrice hanno visitato i centri d’emergenza in occasione dei maggiori terremoti che hanno colpito il Giappone in questi anni.
Quest’anno, in occasione del suo compleanno, ha dichiarato la sua intenzione di essere vicino alla popolazione, con queste parole:
“Pensare al mio futuro ispira in me un sentimento solenne. Continuerò a migliorare me stesso e a pensare alla popolazione giapponese e pregare per loro, tenendo a mente l’esempio dei passati Imperatori. Vorrei adempiere i miei doveri di simbolo dello stato stando sempre accanto alla gente e condividendo con loro gioie e dolori, così come hanno fatto i miei genitori.”

imperatore naruhito

Per il momento è tutto. Tornerò più tardi al termine delle cerimonie. A dopo!


Aggiornamento h 5.00

La prima delle due cerimonie in programma per la mattinata giapponese di oggi, alle h 10.30, è detta Kenji-to-Shokei-no-gi , si è svolta nella Sala di Stato del Palazzo Reale (Matsu-no-Ma) ed è sostanzialmente la presa di possesso dei tre tesori sacri simbolo del potere imperiale: la spada, il gioiello e lo specchio (il quale però resta chiuso nel santuario). La proprietà di questi tre preziosi oggetti rappresenta il diritto del ruolo acquisito.

Il video da me registrato da NHK World TV:

La seconda cerimonia, iniziata alle h 11.10, è chiamata Sokui-go-Choken-no-gi , sempre nella stessa sala. In questa circostanza Naruhito ha incontrato il Primo Ministro e le altre alte cariche dello stato e ha pronunciato il suo primo discorso ufficiale nel ruolo di Imperatore del Giappone.

Le sue parole:
“Sono ora succeduto al trono secondo la Costituzione del Giappone e secondo una legge speciale sulla Legge della Casa Imperiale.
Quando penso all’importante responsabilità che mi sono assunto, mi sento colmo di un sentimento di solennità.
Guardando indietro, Sua Maestà l’Imperatore Emerito, sin da quando è salito al Trono, ha adempiuto ai suoi doveri per oltre 30 anni, mentre pregava per la pace nel mondo e la felicità delle persone, sempre condividendo con loro gioie e dolori. Ha mostrato profonda compassione attraverso il suo comportamento.
Vorrei esprimere il mio sentito rispetto e apprezzamento verso il comportamento mostrato da Sua Maestà l’Imperatore Emerito come simbolo dello Stato e dell’unità del popolo del Giappone.
Salendo al Trono, prometto che rifletterò sull’esempio di Sua Maestà l’Imperatore Emerito e terrò in mente il cammino degli imperatori del passato, e dedicherò la mia vita a migliorare me stesso.
Prometto anche che agirò secondo la Costituzione ed adempierò ai miei doveri come simbolo dello Stato e dell’unità del popolo giapponese, rivolgendo sempre il mio pensiero alle persone del popolo e restando accanto a loro. Prego sinceramente per la felicità delle persone e per lo sviluppo della nazione, così come per la pace nel mondo.”

Il Primo Ministro Shinzo Abe ha espresso le proprie congratulazioni a nome della popolazione. Ha detto:
“Rispettiamo la Vostra Maestà come simbolo dello Stato e dell’unità del popolo. Nel contesto di un cambiamento drastico della situazione globale, siamo determinati ad assicurare un glorioso futuro per il Giappone, un Paese che sia in pace, pieno di speranza e in un luogo di cui possiamo essere orgogliosi. Siamo anche risoluti nel creare un’era in cui le persone uniscano i propri cuori e facciano fiorire la propria cultura.

Ci auguriamo sinceramente che l’Era Reiwa sia un’era di pace e che la Famiglia Imperiale prosperi.”

Il video da me registrato da NHK World TV:

L’Imperatore Naruhito, a 59 anni, è diventato il 126° Imperatore del Giappone, il primo nato dopo la Seconda Guerra Mondiale.


L’inizio dell’Era Reiwa. Verso il futuro

In tutto il Giappone la gente ha celebrato l’inizio dell’era Reiwa nei modi più svariati.
Ci sono stati un po’ ovunque countdown come quelli di Capodanno.
Intorno alle h 4.00 del mattino, sull’Isola di Minamitorishima, il territorio più a Est dell’arcipelago giapponese, le persone hanno osservato la prima alba della nuova era, altri hanno potuto vedere il primo sole dell’era Reiwa sorgere sul monte Fuji da un punto di vista particolare, a bordo di un aereo.
Molte le persone hanno offerto preghiere ai santuari shintoisti dedicati agli imperatori del passato, che si trovano nel cuore di Tokyo, e tutti hanno espresso i propri desideri per il futuro.
Alcune coppie hanno organizzato il proprio matrimonio per questo giorno, affinché coincidesse con l’inizio della nuova era.
Nel frattempo sono anche nati i primi bambini dell’era Reiwa. 
Molte persone si sono fermate per le strade, per assistere alle cerimonie di intronizzazione su maxi schermi e tutti hanno espresso grandi aspettative per il futuro e fiducia nel nuovo Imperatore.
Sono stati messi in vendita gadget di ogni tipo recanti il nome Reiwa scritto in kanji e anche nelle case si sono fatti dolci decorati con questi kanji e altri ricordi di questo giorno.


Il futuro della Famiglia Imperiale

Mentre il Giappone celebra l’ascesa al trono del nuovo Imperatore, c’è già chi pensa al futuro della famiglia imperiale.
Allo stato attuale, essa è composta da 18 membri, e questo numero va sempre più assottigliandosi. 
Con l’attuale Imperatore Naruhito, restano solo tre eredi. Il nipote, Principe Hisahito (figlio del fratello dell’Imperatore), è l’unico maschio della generazione successiva, e dunque l’ultimo che possa perpetrare la stirpe imperiale.
Secondo la legge, ogni discendente maschio dell’Imperatore può ascendere al trono, ma le donne ora compongono più dei due terzi della famiglia.
Se le sei principesse nubili dovessero sposare uomini “comuni” come ha fatto la Principessa Masako, esse, come lei, dovrebbero lasciare la famiglia Imperiale e rinunciare al proprio titolo. Senza di loro la famiglia si ritroverebbe probabilmente a non avere abbastanza membri per poter adempiere ai doveri imperiali.
Quando la Dieta ha emanato una legge una tantum, creata appositamente per consentire all’Imperatore – ora emerito – Akihito di abdicare, i legislatori hanno adottato una risoluzione per il problema sopracitato, ossia consentire ai membri femminili della famiglia di restare anche in caso di matrimonio con un uomo “comune”. 

imperatore naruhito


Per oggi chiudo qui.
Un abbraccio a tutti e alla prossima.
Ciao ciao!



Condividi

Autore: EleChicca

Italian. I like Japan, cats, fashion dolls, anime&manga, figure skating and a lot of other things, but, above all, I LOVE Yuzuru Hanyu! 🥇💖

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *