Abito da sposa per Barbie. Quinto esperimento.

Condividi


Ciao a tutti!
Mi scuso per il lungo “silenzio” del blog. Non mi sono dimenticata, tutt’altro! Il fatto è che in questi giorni non ci sono notizie rilevanti riguardo Yuzuru. Yuzu è infatti tornato in Canada dopo aver ricevuto il People’s Honor Award e ha ripreso gli allenamenti. Dalle ultime informazioni che abbiamo si sa che il recupero dall’infortunio è stato più veloce del previsto e lui potrà tornare alle gare già da inizio stagione. La sua prima competizione sarà l’Autumn Classic dal 20 al 22 settembre, cui seguiranno le due tappe di Grand Prix in Finlandia e in Russia.
Non si sa ancora niente dei nuovi programmi, né delle musiche scelte. Probabilmente avremo notizie in agosto, quando presumibilmente si terrà il cosiddetto Media Day, la open practice alla quale avranno accesso giornalisti, cameramen e fotografi, come accade ogni anno. Non sappiamo la data, ma aspettiamo pazientemente di sapere qualcosa. Vi terrò informati!

Mi raccomando!! Seguite la pagina Facebook EleC’s World, perché svariati rapidi aggiornamenti e notizie lampo li posto solo lì, quando non posso scrivere interi post sull’argomento! Ad esempio, l’annuncio della prima gara stagionale di Yuzu, nuove foto dal Cricket Club ecc… sono state postati solo sulla pagina Facebook. Vi aspetto!

In questo periodo di pausa dal pattinaggio sto cercando di sfruttare il tempo a disposizione per tagliare video con commento di Eurosport e sottotitolare in inglese alcuni video già pubblicati. Ho altre mille cose in testa e sto cercando di arrabattarmi per fare il più possibile. La giornata dovrebbe avere almeno 72 ore ma si fa quel che si può.

Ecco perché in questi giorni il blog è rimasto in “silenzio”.
Oggi, però, vorrei riprendere con le bambole, che sono fra i mille progetti in mente. Ho tanti vestitini e foto in testa! Intanto continuo a mostrarvi i miei lavoretti degli anni passati, con tutti i loro limiti e difetti.

Come ho già scritto più volte, mi imbarazza un pochino postare questi lavori che reputo scadenti, ma nessuno nasce maestro ed esperto, ragion per cui bisogna imparare e fare pratica, migliorando gradualmente. Ecco, queste mie prove sono i passi attraverso i quali imparo e miglioro. Spero, mostrandoveli, di invogliarvi a provare e sperimentare anche voi, non solo nel campo delle bambole, ma in tutto, dal fai da te, alla cucina, alle arti e così via. Come ho già scritto, mi piacerebbe che questo blog potesse diventare anche un angolo di condivisione e confronto costruttivo, per stimolarci e migliorarci a vicenda.

Basta con le chiacchiere, passiamo al vestitino di oggi, che è il mio quinto esperimento in assoluto: un abito da sposa!

I precedenti quattro lavori li trovate qui:  1, 2, 3, 4

Ebbene, questo abito da sposa è molto semplice, composto da una parte inferiore in raso bianco ed una superiore in pizzo, anch’esso bianco. Completa il tutto una decorazione sul capo con rose e pizzo e il bouquet. Le scarpe sono l’unica cosa originale Mattel.

Spero vi piaccia!

quinto esperimento abito da sposa

quinto esperimento abito da sposa

quinto esperimento abito da sposa

Un saluto a tutti, alla prossima,

Ciao ciao! 

 

 



Condividi

4 pensieri riguardo “Abito da sposa per Barbie. Quinto esperimento.”

  1. Complimenti Ele!Questo abito è favoloso:elegante con un tocco di romanticismo ..anche il bouquet con le rose dai colori tenui si intona perfettamente..ma hai realizzato prima un abito stie tubino lungo ed in seguito hai applicato la parte superiore in pizzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *